Calciomercato Roma in tempo reale – Le ultime news – Idea Mascherano

Modificato:

Calciomercato Roma in tempo reale  – Segui le novità sulla squadra giallorossa sulla nostra pagina social.

IDEA MASCHERANO – Il difensore del Barcellona 31enne è tentato dal cambiare aria, nonostante il rinnovo del contratto dello scorso anno ed è valutato intorno ai 15 milioni di euro dal club catalano. La Roma ha preso informazioni e potrebbe formulare un’0fferta prospettandogli un ruolo da leader nella squadra di Garcia.

BRUNO PERES – La Roma insiste per Bruno Peres del Torino. Se a Gennaio è arrivata ad offrire 8 milioni di euro, ora Sabatini ha alzato l’asticella, offrendo 9 milioni e il trasferimento a titolo definitivo di Carbonero. Cairo continua a non accettare l’offerta – chiede 14 milioni cash per il terzino – ma inizia a vacillare. Seguiranno aggiornamenti

MANQUILLO – La Roma sarebbe vicina all’acquisto del terzino destro dell’Atletico Madrid (lo scorso anno in prestito al Liverpool) Javier Manquillo. L’accordo sembra fatto, c’è solo da limare il dettagli dell’operazione: diritto di riscatto del prestito o prestito secco.

DIFENSORE – Se Romagnoli, cercato da molte squadre tra cui il Milan, dovesse andare via, il nome nuovo per sostituirlo è quello di Hertaux dell’Udinese. Gia cercato in passato dalla Lazio, la Roma sembra molto interessata nelle ultime ore e potrebbe fare una bella offerta all’Udinese per strapparlo alla concorrenza. Vedremo nelle prossime ore.

SIRIGU  – Attualmente il portiere italiano in forza al PSG sembra il nome più accreditato per arrivare a difendere la porta della Roma. Oggi il DS della squadra francese ha dichiarato che non fermerà Sirigu se voglia andare via e queste parole fanno capire che le probabilità di addio da parte del portiere siano concrete. La Roma lo attende.

NAINGOLLAN RINNOVA – Arrivata finalmente la fumata bianca per Radja Naingollan. Il centrocampista belga, autore di una stagione super lo scorso anno, ha firmato un contratto quinquennale fino al 2020 a 3,5 milioni netti più bonus a risultati. Felici entrambe le parti, ora la palla passa al campo dove si aspetta ancora un anno ad alti livelli.