Calciomercato Roma in tempo reale – Holebas non sa nulla del trasferimento

Modificato:

HOLEBAS NON VUOLE ANDARE VIA – Il terzino appena ceduto un Inghilterra al Watford afferma di non essere a conoscenza del trasferimento e che lui non ha ancora firmato niente e lo farà solo se soddisfatto del contratto che gli propone la squadra inglese. “Un comportamento scorretto” cosi ha definito il terzino greco il comportamento della sua ex squadra.

ASSE ROMA – UDINE? – Niente di vero, ammette Giarretta, ds dell’Udinese: “Widmer e Thomas Heurtaux non sono stati proposti alla Roma che non è interessata ai giocatori e non ne abbiamo mai parlato fino ad ora. La Lazio si è interessata al difensore centrale ma la Roma non c’entra nulla in queste trattative!”

ATTACCANTE ROMA – Capitolo attaccante, della Roma si sa ben poco. Almeno fino a ieri, quando secondo radio mercato la Roma avrebbe raggiunto l’accordo con lo staff del giocatore Edin Dzeko del Manchester City. Ora rimane solo da accordarsi con la società inglese, roba non facile di questi tempi, visto che il Manchester City non ha voluto mai privarsi dell’attaccante bosniaco.

MITROVIC? – La Roma avrebbe pronta un’offerta di 10 milioni per il belga che però non si sa se entra nel novero delle prime punte top player che la Roma sta cercando oppure arriverebbe a Roma come attaccante del futuro ed attuale seconda scelta. La sensazione è che se arrivi Dzeko la pista Mitrovic andrebbe a scemare.

HOLEBAS SALUTA – Ieri ufficiale, Holebas saluta la Roma e va in Inghilterra al Watford. 2.5 milioni di euro più 0,5 di bonus è stato il compenso pagato dagli inglesi del Presidente Gino Pozzo.

CABAYE – Radio mercato parla sempre di Cabaye del PSG, centrocampista che rimane in orbita Roma, vista l’amicizia che c’è tra il tecnico francese Garcia ed il giocatore. L’operazione potrebbe concretizzarsi con un prestito, ma i giallorossi, ricorda Il Corriere della Sera, hanno comunque bisogno di un aiuto da parte del club francese per pagare lo stipendo di 5,5 milioni di euro che il centrocampista percepisce, una cifra fuori portata per le casse del club romano.