Calciomercato Napoli in tempo reale – Vargas ora vale 14 milioni e piace a molte squadre

Modificato:

CALCIOMERCATO NAPOLI – Segui sul nostro sito tutte le notizie di calciomercato del Napoli . Fai F5 per aggiornare la pagina ed avere le nuove notizie.

EDU VARGAS ORA E’ AMBITO – L’ex giocatore che mandarlo in prestito era complicato, con la Coppa America è rinato. In finale di Coppa e capo cannoniere della manifestazione sud americana, il suo valore è passato da 5 a 12- 15 milioni. E’ quanto chiede il Napoli per farlo andare via dalla Campania, altrimenti il giocatore resta al fianco di Higuain per una coppia che non sarebbe poi cosi male. Su di lui già alcune squadre, quelle più interessate sembrano essere River Plate e Sporting Lisbona.

ALLAN – NAPOLI: SI FA – Come titola la Gazzetta di questa mattina il matrimonio Allan – Napoli a meno di clamorosi dietrofront si dovrebbe fare. Il nuovo ds del Napoli Giuntoli secondo la rosa è andato nella capitale inglese, dove risiede la famiglia Pozzo, per chiudere l’operazione ed affidare il giocatore a Sarri già dal primo giorno di ritiro. Secondo quanto si legge sulla Gazzetta, l’accordo sarebbe di 11 milioni più Britos che verrebbe poi girato al Watford, squadra di proprietà della famiglia Pozzo. Al giocatore invece, 1,5 milioni di euro per i prossimi 4 anni.

SAPONARA O PEROTTI? – Accordo con Perotti raggiunto ma Sarri vorrebbe in luogo del centrocampista argentino il suo pupillo Saponara. Per quest’ultimo infatti, il patron dei toscani Fabrizio Corsi continua a chiedere non meno di 20 milioni mentre il Napoli ne offre al massimo 12 con vari bonus per arrivare a 15 milioni di euro circa. Le parti sono per davvero distanti ma se entro massimo qualche giorno le società non si accorderanno sul trasferimento del giovane centrocampista, il Napoli virerà su Perotti, di cui è già tutto deciso con il Genoa visto i buoni rapporti tra il Napoli e il Genoa.

GARGANO PARTE – Il centrocampista classe ’84 ha un altro anno di contratto con gli azzurri ma come scrive Gianlucadimarzio.com, il suo trasferimento in patria al Monterrey è a un passo per un accordo vicino al milione di euro. Gargano aveva la necessità e il bisogno di avvicinarsi a casa e la società lo ha accontenterà.