Calciomercato Milan – Tutto su Ancelotti e 120 milioni sul mercato!

Modificato:

CALCIOMERCATO MILANAdriano Galliani è da due giorni a Madrid e quella di ieri è stata una lunga giornata per l’amministratore delegato rossonero, fatta di incontri e trattative. La più importante è quella che conduce ad Ancelotti. Galliani è in Spagna per trattare dei giocatori importanti ma il suo mandato principale è quello di riportare a San Siro il suo Carlo Ancelotti che dopo tutte queste insistenze si è ammorbidito anche se sembra quasi impossibile che possa dire di si per un suo ritorno, almeno per quest’anno.

Infatti, l’ex allenatore del Milan si è detto deciso di interrompere il suo lavoro qui dopo l’esonero da parte di Florentino Perez per curarsi un piccolo male alla cervicale, nulla di preoccupante ma che comunque lo costringerà a cure ed anche ad un’operazione clinica.

Ma Galliani non molla: sul piatto un mercato da 120 milioni, dopo aver in questi anni provato a far quadrare in conti, caduti molto in rosso negli anni passati, con dei mercati fatti da giocatori finiti e parametro zero, diciamo delle annate non da Milan. Ma ora Berlusconi sembra fare sul serio, anche se qualcuno ha paura dello “spauracchio elezioni” che porterebbero il Presidente a fare mercato più per campagna elettorale che per altro.

Intanto, Galliani ieri ha raggiunto l’accordo per Diego Lopez, portiere che quest’anno si è ben disimpegnato e sarà anche il prossimo anno il portiere del Milan. Inoltre, ha parlato per la prima volta con i dirigenti dell’Atletico Madrid perchè interessa la punta croata Mandzukic, anche se sembra difficile possa cambiare aria. Ultima notizia che arriva da Madrid è il ritorno in biancorosso dell’italiano Andrea Cerci che non ha fatto una bellissima impressione a Milano e che quindi tornerà in Spagna, almeno per il momento, prima di essere mandato altrove.