Calciomercato Milan in tempo reale – News Live del 10 Agosto – Romagnoli: tutti i dettagli sui 5 milioni di bonus

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato sulla pagina WebCalcio.net dedicata al Milan – Premi F5 per aggiornare la diretta

Romagnoli – Il quotidiano Il Giornale di oggi ha fornito importanti retroscena dell’accordo tra Milan e Roma su Romagnoli. L’accordo è stato trovato sulla base di 25 milioni più 5 di bonus, ma attenzione, questi 5 milioni non sono cosi facili da raggiungere. Il Milan ha inserito una clausola nel contratto che prevede l’esborso ulteriore solo in caso di scudetto rossonero

Zaccardo – Cristian Zaccardo ha rifiutato la cessione al Pune FC. Il club indiano aveva offerto al giocatore un biennale ed al Milan un indezzizzo di 0,3 milioni di euro

Un giovane in prova – Il Milan ha messo in prova il giovane Andrea Bianchimano. Il giovane attaccante classe 1996, che lo scorso anno ha fatto faville in Serie D con la maglia dell’Olginatese  inizierà domani un periodo di prova con il Milan. In bocca al lupo ragazzo.

Fatta per Romagnoli! – Sky Sport annuncia: Roma e Milan hanno trovato l’accordo per il trasferimento in rossonero di Alessio Romagnoli per una cifra sui 25 milioni di euro più 5 di bonus, non tutti facilmente raggiungibili. La via di mezzo da sempre pensata da tutte le testate sportive. Accordo ufficioso che entro martedi massimo mercoledi verrà ufficializzato, al momento ci sono fitti contatti tra le parti. Finalmente Romagnoli sarà un giocatore del Milan.

Mercato per Alex – Spunta un’altra pretendente per Alex, difensore centrale del Milan che lascerà la squadra rossonera. Nelle ultime ore si registra l’interessamento dell’Olympiakos, squadra greca che dopo aver ingaggiato l’ex interista Cambiasso, cerca un altro elemento di esperienza, ovvero un centrale difensivo. Il nome di Alex è perfetto per loro che cercheranno di non farlo scappare.
Paletta via – Bologna e Atalanta fortissime su Paletta, in uscita dopo l’arrivo di Romagnoli dalla Roma. Secondo Sky Sport queste due squadre si giocheranno l’ingaggio del difensore argentino naturalizzato italiano.