Calciomercato Milan in tempo reale – Le ultimissime notizie – Ipotesi Garay dello Zenit per la difesa

Modificato:

IPOTESI GARAY – Vista la difficoltà ad arrivare al difensore della Roma Romagnoli, il Milan ha messo quei soldi offerti ai giallorossi sul piatto dello Zenit, per arrivare a Garay, difensore della nazionale argentina. Garay, 28 anni e nel pieno della maturità calcistica, potrebbe fare davvero comodo a Mihajlovic anche se il prezzo del cartellino è veramente molto alto ma si sa, i buoni giocatori si pagano e non poco. L’operazione comunque risulta difficile visto il contratto pluriennale del giocatore fino al 2019, quindi potrebbe finire al gioco al rialzo che Adriano Galliani vuole evitare.

SCAMBIO DI PRESTITI CON L’INTER? – Secondo tuttosport Milan e Inter potrebbero effettuare uno scambio di prestiti tra Cerci e Guarin. Il colombiano, sul mercato da molte settimane, potrebbe essere ceduto al Milan in cambio di Alessio Cerci. Guarin servirebbe per rimpinguare un centrocampo rossonero un poco scarno – ancora in alto mare la trattativa Axel Witsel dello Zenit – e sarebbe un’operazione low cost visti gli ingaggi simili dei due calciatori.

ARRIVA CARLOS BACCA – Finalmente oggi arriva in ritiro Mister 20 milioni, al secolo Carlos Bacca. Il nuovo acquisto del Milan sbarcherà oggi alle 14 a Milano Malpensa. La punta è partita ieri con Cristian Zapata e da domani, lunedi,  si metterà a disposizione del tecnico Sinisa Mihajlovic. Questo è il tweet del calciatore sul Social Twitter: “nuevas metas,nuevos sueños,nuevas ilusiones,nuevos retos de tu mano Dios VAMOS Q VAMOS let’s Go

IBRAHIMOVIC – Secondo il famoso giornalista Alfredo Pedullà, Ibrahimovic avrebbe un accordo con lo sceicco Al Thani, numero uno del Paris Saint Germain: rimanere almeno fino al 1 Agosto per vincere con il PSG la Supercoppa Francese e poi partire, direzione Milan. Sull’accordo con Galliani invece, il giornalista parla già di cifre: 7,5 milioni all’anno per tre anni. Cifre altissime per un 33enne ma per Ibra si farebbe questo ed altro.

PETAGNA VIA IN PRESTITO – Molte le squadre su Petagna, il giocatore della primavera del Milan che già da due anni gira in prestito nei club di serie B. Su di lui quest’anno ci sono Novara, Ascoli e Ternana. Il Milan ora valuterà a chi darlo in prestito oppure cederlo a titolo definitivo se dovesse arrivare l’offerta giusta.

DE SCIGLIO IN PRESTITO? – Come descritto già nel nostro articolo sul Genoa, Preziosi ha chiesto De Sciglio in prestito al Milan. L’operazione sarà difficile ma non è detto che il calciatore resterà. Per il momento sono solo ipotesi, nei prossimi giorni ne sapremo di più.

LIONE  – MILAN 2-1 – Dopo un primo tempo che ha visto il Milan un pò timoroso ma comunque attivo – vicino al gol un paio di volte con Niang e Bonaventura – si è visto un ottimo Calabria sulla fascia destra che ha fatto contento il tecnico Mihajlovic. Nel secondo tempo il Milan è partito fortissimo ed ha trovato anche il pareggio con un bolide dai 23 metri di Poli che ha battuto il portiere del Lione. Poi Lacazette ha giocato con Paletta e Zaccardo e ha dato la vittoria alla squadra francese. Certamente la difesa si deve rinforzare, il Milan pecca nei singoli, ma le risposte dagli altri reparti comunque sono stati positivi con un buon Niang e un sufficiente Suso. Bene Bonaventura e benissimo come detto Calabria. Sempre attento e rude De Jong che si dimostra sempre utile in questa squadra.