Calciomercato e news Milan in diretta e in tempo reale -Pazza idea Kovacic!

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato e le ultime novità sulla pagina WebCalcio.net dedicata al Milan – Premi F5 per aggiornare la diretta

Kovacic? – Secondo la Gazzetta in edicola stamattina, l’ultima idea di Adriano Galliani è Mateo Kovacic dell’Inter. L’Inter valuta il calciatore 30 milioni di euro, infatti l’ultima offerta del Liverpool di 25 milioni è andata male. Il Milan fino a questo momento ne ha già spesi 83: bisognerebbe capire se Berlusconi sarebbe disposto a perdere altri 30 milioni questa estate, una cifra davvero alta. Sembra strano ugualmente che l’Inter vada a rinforzare una diretta concorrente per la corsa all’importante e fondamentale Champion’s League.

Operazione mediano – Roberto Soriano della Sampdoria è sempre nella mente di Sinisa Mihajlovic e Adriano Galliani che  lo porterebbero al volo a Milanello e il suo costo – 10 milioni di euro – sarebbe l’operazione più economica rispetto agli altri nomi che sono stati accostati ai rossoneri, come Witsel dello Zenit. Con un problema però: la sovrabbondanza nel reparto che dovrebbe comportare almeno una cessione prima di un eventuale acquisto.

Bacca – A Milanello sono tutti pazzi per Bacca. Il colombiano è stata sicuramente la rivelazione di questo precampionato e ha convinto anche i più scettici. I tifosi rossoneri sono convinti che il colombiano può essere la sopresa del campionato. Nel trofeo TIM contro i nerazzurri ha giocato una partita sontuosa impreziosita da un gol con dribbling annesso a Miranda ed un assist al bacio per Bertolacci.

Convocazioni coppa– Per il Milan di Mihajlovic le cose iniziano a farsi serie. Dopo aver sudato in giro per il mondo per prendere la forma (e soldi) lunedì alle ore 21 partono gli impegni agonistici con la coppa Italia per il terzo turno . Il Milan ospita il Perugia, squadra di serie B ben attrezzata. Questi i convocati di Sinisa Mihajlovic, manca Menez ancora infortunato ma c’è il nuovo acquisto Alessio Romagnoli: Abbiati, Donnarumma, Diego Lopez, Abate, Alex, Antonelli, De Sciglio, Ely, Mexes, Paletta, Romagnoli, Bertolacci, Bonaventura, De Jong, Mauri, Montolivo, Nocerino, Poli, Suso, Bacca, Cerci, Honda, Luis Adriano, Matri.

Parla il papà di Romagnoli – intervistato dalla Gazzetta il padre di Alessio Romagnoli, minacciato di morte sotto casa da alcuni scellerati tifosi della Roma, non usa mezzi termini per giudicare quello che è successo: “Sono cose vergognose, che fanno male a me e alla famiglia. Cancellarle? No, è meglio lasciarle lì qualche giorno, tanto ci metterebbero un attimo a rifarle. La vergogna resta, ma non è il caso di farne un dramma. Non c’è problema, siamo tranquilli, ed è giusto che in un momento così importante della sua carriera lo sia anche Alessio che è felice di essere approdato in una grande squadra come il Milan”.