Calciomercato Milan News – ULTIMISSIME – Bacca al Napoli (News 23 Luglio)

Modificato:

Calciomercato Milan News – Ultime notizie – Gazzetta: Bacca rifiuta il West Ham e vuole Napoli, Galliani si infuria!

Mercato Milan News 23 Luglio

Ore 08.49 – Bacca verso il Napoli, Galliani non ci sta

Carlos Bacca e il suo entourage hanno visto il Napoli per il futuro approdo del giocatore colombiano in Campania all’oscuro di Galliani. L’amministratore delegato rossonero non ne sa nulla però e continua a trattare con il West Ham che offre ben 31 milioni di euro e aspetta una risposta solo dal giocatore, avendo trovato l’accordo con la società rossonera. Ma ora si è inserito il Napoli che vorrebbe Bacca tra le sue fila per la prossima stagione e sicuramente, avendo l’accordo con il giocatore, non arriverà alla cifra che richiede il Milan, Galliani è infuriato!

Mercato Milan News 22 Luglio

Ore 23.15 – Gazzetta: E’ scontro tra Bacca e Galliani

Secondo la Gazzetta dello Sport il rapporto tra l’attaccante colombiano ed il direttore generale del Milan è ormai ai minimi termini. Bacca, secondo la Gazzetta dello Sport, avrebbe rifiutato la destinazione West Ham, facendo infuriare Galliani che dalla cessione dell’attaccante vuole far ripartire il mercato rossonero. Bacca non è partito per la torunee negli Stati Uniti, quasi per punizione, e sta aspettando a Milan che qualche altro club si faccia vivo. Il Milan chiede 30 milioni di euro, ma a questo punto potrebbe anche decidere di abbassare le sue pretese pur di risolvere al più presto la questione.

 

Ore 17.45 – Premium Sport: Bacca aspetta il Siviglia

Si stanno susseguendo nelle ultime ore le notizie circa il passaggio di Carlos Bacca ad altro club. Il giocatore è stato vicinissimo al West Ham, ma nelle utlime ore si mostrato scettico. Secondo i colleghi di mediaset il colombiano starebbe aspettando il Siviglia. Il Milan sta comunque valutando alternative poichè si ritiene che Bacca non faccia ormai parte del progetto. Il posto di Bacca dovrebbe essere preso da Pavoletti. L’assalto al bomber rossoblu partirà nonappena sarà completata la cessione del colombiano.

 

Ore 14.30 – SKY Sport sicura: Bacca andrà al PSG tramite Emery

Carlos Bacca sta rifiutando tutte le destinazioni perchè vuole Parigi e il suo ex allenatore Emery. Lo svela Sky Sport tramite il suo giornalista Peppe Di Stefano. Unai Emery, ex tecnico del giocatore del Milan ai tempi del Siviglia (fino a due anni fa dove si sono lanciati a vicenda), lo vorrebber riportare alle sue dipendenze, questa volta in Francia al Paris Saint Germain. Il giocatore e il suo agente è per questo che stanno rifiutando tutte le destinazioni, vogliono il PSG per giocare in un grande club e tornare in Champions League in cui non ha giocato lo scorso anno al Milan. Galliani va di fretta, a quanto pare Carlos Bacca no…seguiranno aggiornamenti live

Ore 10.10 – TuttoSport: Derby con l’Inter per Cuadrado

Si accende il derby tra Milan e Inter per Cuadrado. A sostenerlo è il quotidiano torinese TuttoSport. Secondo il quotidiano la Juventus, dopo aver prelevato Pjaca per 23 milioni dalla Dinamo Zagabria si sarebbe definitivamente tirata fuori dalla corsa per l’esterno colombiano del Chelsea. Il giocatore arriverà tra pochi giorni agli ordini di Antonio Conte, che stravede per lui e vuole valutarlo attentamente. Cuadrado ha chiesto però a Conte un ruolo di prim’ordine. Il tecnico salentino difficilmente potrà considerarlo come un titolare e per questo motivo l’ipotesi della cessione sembra quella più probabile. Il costo del suo cartellino è superiore ai 20 milioni di euro.

Ore 08.45 – SkySport: Bacca, oggi è il giorno decisivo!

Secondo SkySport oggi sarebbe il giorno decisivo per Carlos Bacca al West Ham. Il giocatore del Milan, arrivtao la scorsa estate per 30 milioni dal Siviglia è con la valigia pronta. Oggi la squadra rossonera partirà per la torunee estiva negli Stati Uniti e Bacca potrebbe restare a Milano. In tal caso sarebbe scontato il suo passaggio al WestHam. Nel caso in cui Bacca dovesse partire con i suoi compagni allora la trattativa subirebbe una importante frenata. Secondo SkySport, nonostante le smentite del giocatore, oggi Bacca non dovrebbe partire. Ne sapremo di più tra qualche ora. Restate collegati con WebCalcio.

Mercato Milan News 21 Luglio

ore 22.20 – Bacca frena il suo passaggio al West Ham

Carlos Bacca è in bilico tra Milan e West Ham. Il giocatore colombiano sembra non rientrare più nei piani del nuovo Milan di Montella ed è stato messo sul mercato. Galliani vorrebbe recuperare dalla sua cessione circa 30 milioni di euro. Milioni che poi sarann reinvestiti sul mercato. Il giocatoe oggi ha parlato ai microfoni di Mediaset in zona Malpensa. Ecco le sue parole: “Sono un giocatore del Milan, qui ho un contratto di 4 anni. Sono felie a Milan. Cessione al West Ham? Non lo so, so solo che domani partiremo per l’America”

 

ore 21.00 – Equipe: Il Milan su Javi Manquillo

Secondo il quotidiano francese l’Equipe ci sarebbe anche il Milan su Javi Manquillo, forte difensore dell’atletico Madrid classe 1994. Il ragazzo è valutato dal club iberico circa 10 milioni di euro. Può ricoprire entrambe le fasce anche se predilige il ruolo di terzino destro. Manquillo sarebbe l’alternativa a De Sciglio o potrebbe prendere il suo posto in caso di cessione del nazionale azzurro. Il giocatore ha giocato lo scorso anno in prestito a Marsiglia, disputando agli ordini di Bielsa una buona stagione e racimolando 31 presenze in League 1. Sul giocatore ci sono anche Sassuolo, Roma e Lazio.

ore 16.20 – Menez lascia il Milan: lo aspetta la Francia

Ci sono novità in uscita per il Milan e Montella. Il rapporto tra Menez e il Milan ormai è ai minimi termini dopo l’atteggiamento arrogante dello scorso anno che sembra ripetersi quest’anno: Geremy Menez lascerà il Milan e dovrebbe tornare in Patria, al Marsiglia. Dopo aver rifiutato il Guingamp il trequartista è stato proposto al Marsiglia ma non è stato ancora trovato l’accordo ma tutto sembra portare ad una partenza del giocatore che si dovrà accontentare per non perdere il treno francese. Marsiglia e Menez prossimi sposi…

ore 13.46 – Milan News, trovata l’alternativa a Mustacchio!

Secondo quanto affermato da Tuttosport il Milan avrebbe già l’alternativa la mancato arrivo di Musacchio che costa oggettivamente troppo per le casse milaniste: si tratta di Shkodran Mustafi, difensore centrale del Valencia e della nazionale tedesca con cui ha fatto molto bene ai campionati europei. Il calciatore non si voleva muovere da Valencia ma un’offerta del Milan potrebbe fargli cambiare idea, il suo passato italiano alla Sampdoria gli ha fatto rimanere impresso il fascino di San Siro. Adriano Galliani partirà all’attacco appena avrà il placet dei cinesi.

Ore 11.40 – Accordo per Bacca al West Ham

Il presidente del West Ham ha comunicato via twitter di aver raggiunto un accordo con il Milan per il passaggio di Carlos Bacca. Ora la palla passa al giocatore che dovrà comunicare la sua decisione di trasferirsi in premier League. Non si conosce la cifra del trasferimento ma non sarà lontana dai 30 milioni che chiede il Milan. Sono quindo ore importantissime per il mercato rossonero che potrebbe decollare con la cessione dell’asso colombiano. Seguiranno aggiornamenti!

Ore 10.00 –  Sky Sport sicura: ecco l’offerta del Milan per Cuadrado

Il Milan vuole il giocatore colombiano che in Italia ha giocato già per la Juve, il Lecce e l’Udinese. Il Milan vuole chiedere il giocatore al Chelsea in prestito oneroso con obbligo di riscatto. Sul giocatore c’è sempre la Juventus ma al momento è fuori dai giochi per sistemare la questione Pogba. L’Inter è attiva con l’agente Lucci ma per ora non sfonda, quindi il Milan ci proverà essendo attualmente l’unica squadra in corsa per il giocatore. Montella ha inserito Cuadrado tra le priorità insieme ad un centrale di difesa (Musacchio?) e un centrocampista (Rincon?).

Ore 07.00 – Inserimento per Rincon: piaceva Montella

I buoni uffici tra Galliani e Preziosi potrebbero portare a Milano Rincon, centrocampista venezuelano che piace al Torino e al Cagliari ma di proprietà del Genoa e valutato circa 10 milioni dopo l’ottimo campionato dello scorso anno e la Copa America disputata questa estate. Il Milan vorrebbe inserire un calciatore nella trattativa è uno di questi potrebbe essere l’attaccante Suso, ex Genoa.

Mercato Milan News 20 Luglio

Ore 23.00 – Ultimatum Musacchio: difficilmente giocherà al Milan !

Brutte notizie per Montella ed Adriano Galliani: Mateo Musacchio non giocherà nel Milan con ogni probabilità. Il calciatore ha fatto sapere tramite il suo procuratore che aspetterà fino alla fine di questa settimana poi si riterrà libero di andare altrove, nonostante il Milan abbia l’accordo con il calciatore già da un paio di settimane. La situazione è grottesca: Galliani ha le mani legate e tanta rabbia, aspettando i cinesi o la decisione di Bacca che farebbe entrare 30 milioni di euro che servirebbero per Musacchio. Che probabilmente non giocherà nel Milan il prossimo anno…

Ore 22.00 – Cuadrado piace tanto al Milan: si aspettano i cinesi

Montella vuole Juan Cuadrado e con questi cinesi, ufficializzati oggi, si può davvero sognare. Il duo che vuole acquisire il Milan è davvero di quelli ricchissimi e si aspetta un finale di mercato con i botti per il diavolo. Montella tra i nomi che ha fatto a Galliani c’è quello di Cuadrado del Chelsea che però ha una valutazione molto alta, circa 30 milioni di euro e si aspetta il closing tra Berlusconi e i cinesi per far partire la trattativa. Nonostante Antonio Conte lo voglia trattenere al Chelsea il calciatore colombiano vuole rimanere in Italia ma non sarà facile far sborsare 30 milioni di euro alla società che lo vorrà prendere, ad oggi solo il Milan è in corsa per il suo acquisto.

Ore 19.40 – Lapadula non convocato per la tournee: ecco i motivi

Ecco i convocati per la tourneè americana in cui non parteciperanno Vangioni e Lapadula. Il primo ha avuto dei problemi di “ambientamento” con il calcio italiano: troppo pesanti i carichi fisici per lui che non ha retto e quindi si riposerà per problemi muscolari allenandosi a Milanello nei prossimi giorni insieme a Gianluca Lapadula che, molto atteso dai tifosi del Milan essendo praticamente l’unico acquisto di questa sessione di Calciomercato, non giocherà nemmeno nelle amichevoli americane dopo aver saltato quella di Bordeaux di sabato scorso. Per lui fascite plantare e tanta stanchezza: secondo Sky troppo stress per il trasferimento di questa estate che è stata una vera e propria telenovela e poche vacanze dopo i playoff di serie B, il giocatore riposerà per riprendere alla grande al ritorno dei compagni, la società ha preferito cosi. I tifosi del Milan sono dubbiosi: esiste un “caso Lapadula”? Vedremo!

Ecco la lista completa dei convocati: Abate, Antonelli, Bacca, Bertolacci, Bonaventura, Calabria, De Sciglio, Donnarumma, Ely, Vasconcelos, Honda, Kucka, Livieri, Luiz Adriano, Diego Lopez, Matri, Menez, Montolivo, Niang, Paletta, Poli, Romagnoli, Suso, Vergara, De Santis, El Hilali, Vido, Zanellato.

Ore 18.00 – Milan ai cinesi: ecco chi sono i capi della cordata

Finalmente ci sono delle novità in merito al passaggio del Milan ai cinesi, sempre più vicino. Sonny Wu è finalmente il nome ufficiale della cordata cinese creata da Nicholas Gancikoff e Sal Galatioto per acquisire il Milan da Berlusconi.

Il super imprenditore asiatico, CEO della GRS Capital, società di private equity che ha il core business quello di acquistare società, rivalutarle e poi cederle dopo averle migliorate. Lo farà anche al Milan? Chissà, i tifosi del Milan intanto sperano che riesca a rimettere in piedi il Milan del passato. Cosa certa è il patrimonio di miliardi di dollari, Wu è davvero una persona tra le più ricche del pianeta. 

Con Soony Wu anche Steven Zhang, anche lui impegnato nell’ambito delle energie rinnovabili. Due nomi top per far tornare grande il Milan: i due vorranno prendere il Milan al 100% quanto prima, proprio per questo i tempi si stanno allungando notevolmente. Gli altri nomi della cordata, e ci sono, non sono ancora noti. Comunque, la prossima settimana ci sarà la firma del contratto preliminare e verso la fine di Settembre il passaggio definitivo da Berlusconi alla cordata cinese.