Calciomercato Juventus – Le Ultimissime: Il Napoli piomba su due esuberi

Modificato:

Calciomercato Juventus in tempo reale – Le ultime notizie su tutte le trattative e il mercato della Juve: Pjanic, Mascherano, Padoin, Morata, Dani Alves, Kroos, Kantè, Berardi

Mercato Juventus 14 Giugno 2016

Ore 9.00 – Berardi è sempre più complicato

Si complica l’affare Berardi. Il giocatore calabrese ha mostrato perplessità nel trasferirsi alla Juventus. La dirigenza bianconera avbrebbe dato un ultimatum al giocatore che è stato invitato a dare una risposta. Secondo quanto trapela il presidente della Juventus Andrea Agnelli, molto infastidito dall’atteggiamento del giocatore, avrebbe chiesto a Marotta di abbandonare la trattativa. “Andare alla Juve deve essere un privilegio non un obbligo”, sarebbero queste le parole di Agnelli.

Ore 9.00 – Il Napoli piomba su Pereyra ed Asamoah

La Juve deve iniziare a vendere. Dopo l’arrivo di Pjanic e Dani Alves bisognerà iniziare a sfoltire la rosa. I nomi dei possibili partenti sono sempre gli stessi: Hernanes, Asamoah e Pereyra. Gli ultimi due interessano anche al Napoli. Secondo quanto dichiarato durante la trasmissione radiofonica Radio Crc, il presidente del Napoli avrebbe chiesto un incontro formale con il ds della Juve Fabio Paratici. Difficile pensare che la Juventus possa cedere due pedine imporanti, seppur in esubero, ad una diretta concorrente per lo scudetto.

Mercato Juventus 13 Giugno 2016

Ore 13.20 – Berardi è dubbioso. Rifiuta la Juve?

Non si placano le voci su Berardi che sarebbe dubbioso nel trasferirsci alla Juventus. Alla base delle perplessità del ragazzo ci sarebbero due motivi: 1) Il giocatore è interista e non ha mai visto di buon grado la Juventus, 2) Sa benissimo che a Torino andrebbe per fare la 5a punta, dietro Mandzukic, Dybala, Morata (se resta) e Zaza.  La Juventus, che avrebbe voluto annunciare il ragazzo già in questi giorni, pare si sia infastidita di questa situazione ed ha chiesto al ragazzo di decidere a breve. Entro la prossima settimana Berardi dovrà comunicare la sua scelta. Il Sassuolo dal canto suo sta spingendo verso la cessione alla Juve. I bianconeri infatti sono pronti a versare un assegno da 25 milioni di euro che servirà alla squadra emiliana per rifarsi il look nella prossima sessione di mercato.

 

Ore 12.26 – Kantè accostato alla Juventus!

N’Golo Kantè, centrocampista classe 1991 del Leicester e della nazionale francese, è stato accostato alla Juventus di Massimiliano Allegri. Il calciatore francese, centrocampista di qualità e quantità, è richiestissimo sul mercato internazionale da tante big che vogliono rinforzare la mediana con un ragazzo certamente utile in quella zona di campo: i tabloid inglesi scrivono che oltre alla Juventus ci sarebbe anche il Liverpool sul calciatore, che si aggiungerebbe a Chelsea e PSG nella corsa all’acquisto del cartellino del giocatore che ha una valutazione superiore ai 30 milioni di euro. Con ogni probabilità la Juve si tirerà fuori dalla corsa per il giocatore evitando di partecipare ad aste al rialzo, puntando su qualche giocatore più affermato per la mediana, come descritto sotto con Toni Kroos. 

Ore 11.25 – Juventus su Kroos

La Juventus avrebbe messo nel mirino Toni Kroos, centrocampista del Real Madrid e della nazionale tedesca. Il giocatore piace moltissimo ad Allegri che lo vede come mediano davanti alla difesa. Kroos potrebbe alternarsi con Marchisio nel ruolo di regista. Il gicoatore è valutato dal Real circa 60 milioni di euro. I madrileni vorrebbero inserirlo nella trattativa per Pogba. Marotta proverà di tutto per tenerlo fuori dal discorso Pogba, che nelle speranze della dirigenza bianconera dovrebbe restare a Torino anche nella prossima stagione.

 

 

Ore 9.35 – Iniziano le visite mediche di Pjanic

Stanno per iniziare le visite mediche di Miralem Pjanic allo J-Medical. Il giocatore bosniaco al termine di questa giornata firmerà il contratto che lo legherà alla Juventus per 5 anni. Seguiremo in diretta questo giorno importante per la Juventus e per il giocatore. Intanto vi postiamo la foto di Pjanic all’entrata dello J-Medical diffusa direttamente dal profilo twitter ufficiale della Juve.

 

Ore 8.45 – Dani Alves fuori dalla Coppa America, la settimana prossima sarà a Torino

Nella notte arriva una buona notizia per la Juventus. Dani Alves  con il suo Brasile, è stato eliminato dalla Coppa America Centenario e rientrerà in Italia prima del previsto. Nella notte infatti i verdeoro hanno perso 1-0 contro il Perù, che si è qualificata al turno successivo insieme all’Ecuador. Brutta esperienza dunque per il Brasile dopo i mondiali 2014. Gioisce la Juventus. Il neo acquisto potrà riposarsi fino a fine mese e poi iniziare la preparazione con la squadra, forse addirittura dal primo giorno di ritiro.

Ore 8.30 – Oggi è il giorno di Pjanic

Miralem Pjanic è arrivato ieri sera a Torino. Questa mattina sarà allo J-medical per sostenere le visite mediche con la Juventus. Se tutto andrà bene, nelle prime ore del pomeriggio ci sarà la firma. Noi di WebCalcio saremo in collegamwnto diretto con Torino per seguire il Pjanic-Day. Il centrocampista bosnicaco firmerà un quinquennale da circa 5 milioni di euro netti e formerà insieme a Pogba, Marchisio e Khedira un centrocampo di primissimo livello.

Ore 8.30 – Buchel all’Empoli per 1,2 milioni di euro

Marcel Buchel, centrocampista in prestito all’Empoli è stato riscattato dalla società toscna per 1.2 milioni di euro. Il ragazzo, cresciuto nelle giovanili della Juventus, ha disputato quest’anno un buon campionato con i toscani. Buchel si è alternato nel centrocampo azzurro con Zielinski e Croce. La Juve inizia quindi a fare cassa per potersi. Servono anche le cessioni per finanziari i colpi alla Pjanic

Ore 8.30 – Mercoledì ci sarà il summit col Real per Morata

La dirigenza della Juventus, nelle persone di Marotta e Paratici, sarà mercoledì prossimo a Madrid per incontrare il Real. All’ordine del giorno c’è sicuramente la questione Morata. La Juve vuole trattenerlo ed è pronta a discutere la formula con il Real. Le ipotesi che proporrà Marotta sono 2: A) trattenere il giocatore ancora per un anno rinviando la recompra all’anno prossimo, a cifre invariate. B) Cancellare il diritto di recompra versando una cifra di 15-20 milioni di euro nelle casse del Real.

Ore 8.00 – Padoin verso il Cagliari

Il Cagliari, neopromossa in Serie A interessa al Cagliari. I sardi sono pronti a preparare un offerta da presentare ai Campioni d’italia. Il giocatore è valutato dalla Juve 3-4 milioni di euro. La dirigenza bianconera non vorrebbe perdere il ragazzo, che è uno degli eroi dei 5 scudetti, ma non porrà veti al giocatore. Se Padoin chiederà di essere ceduto allora la Juve farà di tutto per agevolarlo.