Calciomercato Juventus in tempo reale – Squinzi apre l’asta per Berardi

Modificato:

Pagina di Calciomercato in tempo reale dedicata alla Juventus – premi F5 per aggiornare

NOTIZIE DI CALCIOMERCATO JUVENTUS DEL 3 MAGGIO 2015

Affari col Valencia – La Juventus sta trattando con Valencia due giocatori: Andrea Gomes e Mustafi (ex difensore della Sampdoria). Oltre al centrocampista portoghese, che attualmente rimane il primo obiettivo della campagna acquisti 2016, interessa anche il difensore tedesco, campione del mondo 2014. La Juventus starebbe provando a prenderli entrambi girando agli spagnoli, Roberto Pereyra. L’argentino, acquistato l’anno scorso, ha disputato una stagione al di sotto delle attese ed è attualmente sul mercato. La Juve lo farebbe partire per una cifra vicina ai 12 milioni di euro.

Squinzi e Berardi – Squinzi a sorpresa ha parlato all’evento del Sole 24 ore di ieri del suo pupillo Domenico Berardi, appetito da mezza Europa ed ha sorpresa i tifosi della Juve, quasi sicuri di avere il giocatore dal prossimo Giugno: “Juve? Non c’e niente di definito e non esiste nessuna corsia preferenziale con la Juventus. Il favorito, ad oggi e per sempre, sarà quello che paga di più”. Queste le parole di Squinzi che ha praticamente aperto un’asta per l’esterno d’attacco del Sassuolo richiesto anche all’estero e non solo in Italia da Inter e Milan. Sul giocatore è forte il pressing del Tottenham.

Zaza – A Torino tiene banco il caso Zaza. Il giocatore di Allegri ieri aveva dichiarato di non essere molto contento al livello personale. Allegri aveva poi risposto che con il giocatore lui ha avuto molta pazienza. Tuttomercatoweb ha voluto sentire il parere del procuratore Christian Maifredi che ha espresso un suo parere sulla vicenda: “Un giocatore non può essere soddisfatto quando gioca poco, è normale. Posso solo dire questo” . Parole che confermano quindi il livello di insoddisfazione del ragazzo. A questo punto pare difficile una conferma di Zaza anche il prossimo anno. Le offerte non mancano di sicuro e la Juventus lo lascerebbe partire per una cifra superiore ai 22-24 milioni di euro.

 

Biglia – Lucas Biglia è uno dei giocatori finito nel mirino di Marotta e Paratici per il centrocampo bianconero. Il centromediano della Lazio sarebbe perfetto per sostituire Machisio nei primi mesi della prossima stagione e per farlo rifiatare durante l’anno. Senza contare che Marchisio e Biglia potrebbero tranquillamente coesistere. Il giocatore ha fissato in questi giorni un colloquio con la dirigenza biancoceleste per trattare il rinnovo. Risulta però difficile pensare che il ruo rapporto con la Lazio possa continuare. Biglia è valutato almeno 20 milioni di euro.

Batshayi – La Juve nelle scorse settimane è piombata sull’attaccante del Marsiglia Michy Batshuayi,, classe 94, autentica rivelazione di questo campionato. Il giocatore sarebbe stato opzionato da Marotta nell’ambito dell’affare Lemina. In una recente intervista a L’Equipe il ragazzo ha però dichiarato di voler restare a lungo in Francia, ecco le sue parole: “Il mio futuro è qui al Marsiglia, voglio restare perchè amo questo pubblico e questo gruppo. La mia stpria con l’Olimpique è tutt’altro che conclusa”. Saranno solo dichiarazioni di facciata?

Benatia – Secondo l’edizione online di TuttoSport non sarebbe semplicissimo per la Juventus arrivare a Benatia, difensore ex Roma ed attualmente in rosa al Bayern Monaco. Il giocatore interessa parecchio all’Arsenal. Wenger è infatti alla ricerca di un difensore centrale che possa rimpiazzare Mertesacker destinato a ritornare in Bundesliga. Il giocatore è valutato dai bavaresi circa 20 milioni di euro. La Juve potrebbe inserlo nella trattativa Coman. All’Arsenal interessa anche Koulibaly del Napoli. Il giocatore fortemente voluto da Benitez in azzurro potrebbe lasciare Napoli dopo una stagione tutto sommato positiva.

Scambio Real – Il Real Madrid è partito all’offensiva di Paul Pogba. Secondo i quotidiani spagnoli il francese della Juventus sarebbe il primo obiettivo della prossima stagione per i blancos. Pur di arrivare a Pobga la società spagnola è pronta a mettere sul piatto James Rodriguez, colombiano, assoluto protagonista al mondiale 2014. L’offerta del Real per Pogba sarebbe Rodriguez + 20 milioni. La Juventus ha risposto picche. Al momento Marotta considera Pogna incedibile e verrà messo sul mercato solo se lo chiederà il giocatore. Rodriguez interessa comunque alla Juventus. Ma per il colombiano la Juve vuole adottare una tattica attendista e magari prenderlo a fine mercato a condizioni favorevoli.

Pereyra – La stagione di Roberto Pereyra è molto negativa. Il giocatore pesantemente condizionato dagli infortuni non ha reso come si sperava ed inevitabilmente finirà sul mercato. La Juventus valuta il giocatore 12 milioni di euro. Pereyra interessa a diversi club britannici e potrebbe essere uno degli indiziati numero uno a partire.

Evra – Patrice Evra non ha ancora deciso se accettare la proposta di rinnovo che gli è stata recapitata dalla società bianconera. Allegri vorrebbe che il francese restasse, la sua esperienza e la sua personalità sono indispensabili nello spogliatoio bianconero. La Juve è però stata chiara con il francese: il titolare l’anno prossimo sarà Alex Sandro. Evra deve decidere se restare alla Juve per fare la seconda scelta o andare a svernare in qualche campionato oltreoceano.