Calciomercato Juventus – Tutte le trattative – Hernanes verso la Cina!

Modificato:

Calciomercato Juventus in tempo reale – Tutte le Ultimissime notizie della Juventus in aggiornamento continuo

Finalmente sembra essere decollato il calciomercato della Juventus. Le notizie di calciomercato sulla squadra di Allegri si fanno sempre più insistenti ed iniziano a fioccare le prime conferme – Premi F5 per aggiornare

 

Ultime mercato Juventus aggiornamento del 06/06/2016

Per le trattative della Juventus e della sua società del 6 di giugno ci sono le ultimissime Juventus calciomercato

Nuove normative: rientrano Mirante e Marrone

Ore 10.30 – Le nuove normative della FIGC impongono alle squadre italiane di avere in rosa un determinato numero di giocatori cresciuti nelle giovanili. La Juventus sta valutando attentamente la situazione, anche in funzione delle prossime scelte di mercato. In quest’ottica potrebbero rientrare in bianconero Mirante, che prenderebbe il posto di Neto come Vice-Buffon, e Marrone, reduce dalla poco fortunata esperienza a Verona. Marrone può giocare sia come centrale difensivo (come vice-Bonucci) sia come playmaker in mezzo al campo.

 

Hernanes verso la Cina

Ore 10.30 – Hernanes non ha convinto la Juventus. Il giocatore brasiliano arrivato dall’Inter per 11 milioni più bonus non ha lasciato il segno nella Juventus e trai tifosi. Le presenze del giocatore in campionato si contano col contagocce. Il Champions tutti hanno negli occhi la sfida contro il Borussia M, quando si fece espellere per un fallo inutile a centrocampo. Hernanes è uno dei sicuri partenti bianconeri. Per lui si sono interessati per il momento solo club cinesi. La sua valutazione è di circa 8.5 milioni di euro.

 

Cuadrado, Neto, Pereyra, Asamoah ed Hernanes in partenza

Ore 10.30 – La Gazzetta dello Sport di oggi fa il punto della situazione per quanto riguarda tutti i giocatori in uscita da casa Juve. Sono ben sette secondo la rosea i giocatori con la valigia in mano. Oltre a Morata, il cui futuro è ancora incerto tra una clamorosa riconferma ed un suo ritorno a Madrid, partiranno sicuramente Cuadrado, Neto, Pereyra, Asamoah ed Hernanes. In dubbio c’è la permanenza di Lichsteiner. Lo svizzero con l’arrivo di Dani Alves non sarebbe più titolare e avrebbe chiesto alla dirigenza un confronto dopo gli europei. Se parte Lichsteiner arriveà senz’altro un altro terzino destro. In pole c’è De Sciglio.

 

 

Notizie Juventus del 04/06/2016

Arsenal e United si tirano fuori dalla corsa a Morata

Ore 23.20 – Arrivano buone notizie dall’Inghilterra relativamente alla questione Morata. L’attaccante spagnolo che piaceva tantissimo all’Arsenal ed al Manchester United non attraverserà la manica. Gunners e Red Devils sembrano infatti aver virato su altri obiettivi. I primi hanno concluso da poco la trattativa per Vardy, centravanti campione d’Inghilterra del Leicester City. Gli altri invece sono vicinissimi all’ingaggio di Zlatan Ibrahimovic. Nella corsa a Morata restano quindi soltanto 3 squadre: Juventus, Altletico Madrid e Chelsea, con questi ultimi in posizione più defilata.

 

La Juve perde la finale del campionato Primavera contro la Roma

Ore 23.10 – La Juventus ha perso la finale del Campionato Primavera, che si è disputata questa sera a Reggio Emilia al Mapei Stadium. La gara si è decisa ai rigori. Il risultato alla fine dei tempi supplementari era sull’1-1. Sono stati decisivi gli errori dal dischetto di Guido Vadalà, argentino arrivato alla Juve nell’ambito dell’affare Tevez e Favilli.

 

L’Atletico Madrid interessato a Morata

Ore 16.30 – Dalla Spagna rimbalza una voce davvero clamorosa. Secondo quanto rivelato da Marca anche l’Atletico Madrid si sarebbe inserito nella corsa ad Alvaro Morata. Il giocaotore è sempre più lontano dalla Juventus, dato che il Real ha tutte le intenzioni di esercitare il diritto di recompra. Il Real poi cercherà di piazzare il giocatore cresciuto nella cantera al miglior offerente. Morata piace molto anche in inghilterra. Arsenal, Chelsea e Manchester United sono pronte a mettere sul piatto oltre 40 milioni.

 

Andrè Gomes sempre più lontano dalla Juventus.

Ore 14.05 – Si era capito che non fosse una trattativa difficile ma non si pensava che dovesse già saltare ad inizio Giugno. A quanto pare, e come conferma anche Pedulà sul suo sito, Andre Gomes è molto vicino all’approdo al Manchester Utd di Mourinho che dopo aver ingaggiato Zlatan Ibrahimovic, che firmerà il nuovo contratto con il club inglese prima degli Europei, è vicino anche ad Andrè Gomes, centrocampista del Valencia. L’offerta del club dell’ex allenatore dell’Inter è pronta ad offrire 45 milioni più 15 di bonus, chiaramente troppi per le casse bianconere che nelle ultime ore stanno puntando altri centrocampisti per il prossimo anno.

Pronti 50 milioni per portare Cavani alla Juventus

Ore 11.30 – TuttoSport ha lanciato la bomba. Secondo il quotidiano torinese se Morata verrà riscattato dal Real Madrid, come pare, il primo obiettivo per rinforzare il reparto avanzato sarà Edison Cavani. La Juve ha pronti 50 milioni (di 30 provenienti dalla cessione dello spagnolo) per piazzare l’attacco decisivo per l’uruguagio del PSG. Cavani recentemente ha parlato dal ritiro della Copa America aprendo a qualsiasi opportunità: “Non ho ancora parlato con i dirigenti del PSG, può succedere di tutto nel calciomercato”. Oltre a Cavani piacciono anche Lukaku, Benteke e Batshyayi.

 

La Gazzetta è sicura: Berardi alla Juve in cambio di soldi più Caprari

Ore 8.30 – La Gazzetta dello Sport è sicura. La Juventus ufficializzerà tra lunedì e martedì sia Dani Alves, che Berardi. L’attaccante calabrese del Sassuolo arriverà a Torino per una cifra pari a 25 milioni di euro. Nella trattativa sarà inserito anche Caprari, giovane talento del Pescara che è stato prelevato dalla Juventus pochi giorni fa. Berardi sarà il primo cambio di Allegri nella prossima Juventus. Sarà il giocatore in grado di strappare la partita con le sue accelerazioni. Sarà in poche parole il Cuadrado della Juve 2016/2017.

 

Allegri ha dato il via libera a Kovacic. Arriverà in prestito con diritto di riscatto di 25 milioni

Ore 8.00 – E’ diventata molto calda la pista che riguarda Mateo Kovacic, centrocampista croato, ex Inter, arrivato l’anno scorso al Real Madrid per oltre 30 milioni. Il giocatore potrebbe essere inserito dal Real nell’affare Morata, anche se i bianconeri spingono per tenere le due trattative separate. La Juve incasseà i 30 milioni dalla cessione di Morata e poi otterà un prestito, con diritto di riscatto, fissato a 25 milioni per l’ex nerazzurro. Kovacic è un nove chiesto espressamente da Allegri che, da quanto ci risulta, non convince del tutto Marotta.

E’ fatta per Dani Alves. Il brasiliano sarà un nuovo giocatore della Juve

Ore 7.30 – Si è finalmente conlcusa la trattativa per il forte esterno destro brasiliano del Barcellona. Ieri c’è stato finalmente l’annuncio del giocatore che ha parlato per la prima volta ai microfoni di una televisione italiana, nello specifico Sport Italia: “Sono di solito un ragazzo felice ma ora lo sono di più. Per me era arrivato il momento per andare via da Barcellona. Lì ho vinto tutto, mi sono goduto dei momenti magici ma ritengo che sia arrivato il momento di rimettermi in gioco. Mi godrò l’Italia e la Juventus. Cercherò di aiutare questa squadra a vincere in Europa. Tra pochi giorni sarò a Torino per firmare il mio contratto con la Juve. Ho salutato i tifosi del Barca, ma il mio è solo un arrivederci, tornerò un giorno a Barcellona, sono un tifoso blaugrana.