Calciomercato Juventus in tempo reale, le ultimissime: Non tramonta Cuadrado! Isco è il preferito! 

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato sulla pagina WebCalcio.net dedicata alla Juventus – Premi F5 per aggiornare la diretta.
Isco – Secondo Massimo Pavan, direttore di Tuttojuve, l’acquisto di Kovacic da parte del Real Madrid non c’entra nulla con la cessione di Isco. Il croato andrà a sostituire Illaramendi e non Isco. La cessione dello spagnolo, ex Malaga, è vincolata all’acquisto di un giocatore più offensivo, come possono essere De Bruyne e Reus.
Cuadrado – Non si placano le voci su Cuadrado. Il colombiano ieri ha giocato solo 30 minuti nella sconfitta per 2-0 contro il City. Cuadrado non è sicuramente una prima scelta di Mourinho ed i risultati scarsi del Chealsea potrebbero indurre l’ex allenatore dell’Inter a fare ancora un acquisto in attacco. Questo creerebbe le premesse per cedere Cuadrado magari anche in prestito o a delle condizioni estremamente vantaggiose.
Verso Udine – La Juventus a Vinovo sta preparando la prima partita di campionato contro l’Udinese. In questi giorni gli uomini di Allegri stanno sostenendo soltanto sedute di allenamento pomeridiane. Contro i friulani, possibile coppia d’attacco Mandzukic-Dybala. Per il resto giocherà la migliore formazione possibile. Buffon in porta. Difesa con Lichtstainer, Bonucci, Barzagli ed Evra. A centrocampo Marchisio supportato ai lati da Pogba e Sturaro. Pereyra trequartista.
Flash news – La trattativa lampo che sta portando in queste ore Kovacic al Real Madrid, libererebbe Isco per la Juventus. Sarebbe davvero clamoroso ma da fonti a noi vicine risulta che il real stia aquistanto il croato dell’Inter proprio perche vuole cedere il fantasista spagnolo. Seguiranno aggiornamenti.

PavanMassimo Pavan, direttore di tuttojuve, ha parlato ai microfoni di SportItalia nel consueto speciale calciomercato in onda tutte le sere a partire dalle 23. Pavan si dice sorpreso delle troppe critiche alla dirigenza bianconera. Ecco le sue parole: “Sono davvero ingenerose le critiche a Marotta e Paratici, che grazie al loro operato hanno portato 4 scudetti consecutivi ai bianconeri. Bisogna avere fiducia in chi ha dimostrato di essere capace con i fatto”

Pistocchi – L’opinionista di mediaset Maurizio Pistocchi non le manda a dire alla dirigenza bianconera. Attraverso il suo profilo Twitter ha criticato aspramente i dirigenti bianconeri. Ecco le sue parole: “La tanto decantata ditta Marotta-Paratici sapeva dell’addio di Pirlo, Tevez e Vidal con mesi di anticipo e ancora non ha trovato i sostituti, inconcepibile”

Isco – Il Mundo Deportivo ha lanciato una bomba. La Juventus è interessata a Isco. Secondo l’edizione online del quotidiano la Juventus vorrebbe investire i 40 milioni della cessione di Vidal sul centrocampista del Real Madrid. Benitez non vuole privarsene. Lo spagnolo sarebbe a nostro avviso il giocatore più adatto a ricoprire il ruolo di trequartista nell’11 di Max Allegri. Sarebbe l’unico tra tutti i giocatori accostati ultimamenti ai bianconeri in grado di dare quella genialità che manca dopo la cessione di Pirlo. Isco è però anche il più caro di tutti e Marotta dovrebbe staccare un assegno di almeno 55 milioni di euro.

 

Lamela – Spunta il nome di Lamela. Nella serata di ieri SkySport ha fatto un altro nome per la trequarti bianconera, si tratta di Erik Lamela, centrocampista offensivo del Tottenham, ex conoscenza del calcio italiano. Lamela, classe ’92, è valutato da trasfermarkt ben 22 milioni di euro è può ricoprire tutti i ruoli della trequarti: centrale, sinistro o destro. Il totthenam non avrebbe intenzione di venderlo ma difronto ad un offerta dai 25 milioni in su potrebbe cedere.

 

Draxler – Nonostante le smentite di turno e le dichiarazioni dei dirigenti dello Shalke, Julian Draxler è ancora il favorito a vestire la maglia bianconera. Secondo fonti ben vicine agli ambienti bianconeri Paratici stravede per lui e sarebbe pronto a fare follie. Marotta è invece più scettico soprattuto relativamente alle condizioni fisiche del ragazzo. Intanto nella partita di ieri il giocatore è partito titolare in Bundesliga.

 

Eriksen – Un altro giocatore che è stato accostato alla Juventus nelle scorse ore è Eriksen, talentino danese del Totthenam. Il giocatore classe 92 che può giocare sia centrale dietro le punte che largo a sinistra è valutato da Trasfermarkt circa 27 milioni di euro. La richiesta del Tottenham è però di 40 milioni, cifra che Marotta ritiene assulutamente esagerata. Oggi l’agente del giocatore ha dichiarato: “Christian è felice al Tottenham, ma non si sa mai cosa accadrà in futuro“.

 

Mediano – Oltre ad un trequartista i bianconeri cercano anche un mediano. Si sono fatti diversi nomi: Gundogan, Luiz Gustavo, Guarin e Donsah. Quest’ultimo potrebbe essere quello più fattibile. Costa 6-8 milioni di euro e potrebbe arrivare già in questa sessione di mercato, non l’anno prossimo come pianificato da Marotta.