Calciomercato Juventus in tempo reale, le ultimissime – E se arrivasse Sneijder? Nuova strategia: Scambio Eriksen – Llorente?

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato sulla pagina WebCalcio.net dedicata alla Juventus – Premi F5 per aggiornare la diretta.

NOTIZIE DEL 15 AGOSTO:

Idea Sneijder – Nel caso in cui la Juventus riuscisse a chiudere per un centrocampista di spessore – oggi si è parlato di Christian Eriksen (ma oggi arrivano segnali negativi dalla Danimarca ), a quel  punto secondo Sportmediaset potrebbero puntare su Wesley Sneijder, calciatore che milita in Turchia con contratto in scadenza nel giugno 2016, costerebbe poco e farebbe comunque comodo in rosa a Massimiliamo Allegri.

Nuova strategia Juventus: Allegri ha dettato alla società le sue priorità: prima di tutto deve arrivare, ed anche con una certa fretta, l’interno di centrocampo, anche adattabile sulla trequarti: il nome nuovo è quello di Christian Eriksen, trequartista del Tottenham. Con lui e la società sarebbe già stato imbastito un certo discorso, con Fernando Llorente come contropartita tecnica. Oltre alla punta spagnola, valutata dalla Juventus circa 15 milioni di euro, Marotta sarebbe disposto a sborsare anche 2 milioni di euro di bonus per il centrocampista danese, arrivato due estati fa in Inghilterra via Ajax.
Terzino sinistro – La trattativa con l’Atletico Madrid per Siqueira è saltata definitivamente. Alla base pare ci siano problemi economici. La Juve infatti non ha intenzione di investire quasi 10 milioni per il difensore poichè le priorità, dopo l’infortunio di Khedira sono cambiate: si cerca un mediano ed un trequartista. Per la corsia mancina quindi si sta valutando l’ipotesi low cost. Il nome nuovo è quello di Juan Camillo Zuniga, duttile terzino del Napoli, già accostato 2 anni fa ai bianconeri. Zuniga è in uscita da Napoli che potrebbe lasciarlo partire anche a zero.

Pogba – “Non sarebbe possibile che dopo le tre partenze di Pirlo, Tevez e Vidal la Juventus possa cedere anche Pogba, nemmeno il prossimo anno. Credo, anzi sono sicuro, che Pogba non si sposti dalla Juventus ne quest’anno ne il prossimo anno”.
Mascherano – Spunta un nuovo nome per il centrocampo bianconero: si tratta di Javier Mascherano. Il giocatore del Barcellona ha avuto quest’anno dei problemi con la dirigenza blaugrana sta ventilando l’idea di fare un esperienza in Italia, pare che Mascherano sia molto affascinato dalla serie A. La Juve ci sta facendo un pensierino. Mascherano può giocare sia a centrocampo e quindi fare il vice Marchisio sia fare il difensore centrale.

Bollettino medico – Come anticipato nella giornata di ieri da WebCalcio giungono positive notizie da Asamoah. Il Ghanese si sta pian piano riprendendo dal brutto infortunio della passata stagione. Ecco il comunicato della Juventus: “Buone notizie per Kwadwo Asamoah: il centrocampista ghanese, visitato oggi a Barcellona dal professor Cugat, ha avuto via libera per intensificare gli allenamenti personalizzati in campo e aggregarsi alla squadra fra tre settimane”. Anche Chiellini è sulla via del recupero, il centrale bianconero, che ieri ha compiuto 31 anni, potrebbe fare ritorno in campo all’esordio contro l’Udinese. Più dilatati i tempi di recupero di Khedira e Morata. Il primo dovrebbe rientrare ad Ottobre mentre il secondo per metà settembre.

Asamoah – Migliorano le condizioni del centrocampista/terzino della Juventus. Il suo recupero potrebbe essere effettuato per le prime giornate di campionato. Questa novità ha portato i bianconeri a congelare l’arrivo di Siqueira. Ora si punterà forte sul centrocampo: servono un mediano e un trequartista.

Siqueira congelato? – Come anticipato da noi due giorni fa l’affare Siqueira, che oggi comunque sembrava quasi essere pronto per essere ufficializzto, potrebbe essere congelato dalla Juventus che al momento ha altre priorità. Infatti, di comune accordo con il tecnico Allegri, la necessità primaria attuale è l’acquisto di un centrocampista. Siqueira va al PSG?

Morata – Il Real Madrid torna alla carica per Morata. I Blancos sarebbero disposti ad offrire già in questa sessione di mercato 45 milioni di euro (invece dei 35 che dovrebbe sborsare l’anno prossimo) per portare subito Alvaro Morata al Benrabeu. La Juve ci starebbe pensando, visti l’inizio di stagione travagliato dello spagnolo e gli ultimi diverbi avuti con Allegri. I milioni verrebbero reinvestiti subito sul trequartista, magari quell’Oscar che piace tanto ai Campioni d’Italia ma che costa troppo.

 

ChielliniGiorgio Chiellini oggi compie 31 anni. Il difensore livornese arrivato nel 2004 in bianconero sta diventando sempre di più la bandiera della Juventus. Oggi il sitoweb dei campioni d’Italia ha voluto dedicargli una pagina e fare degli auguri speciali, ricordando un intervista dell’Agosto 2004 e corredandola di un messaggio speciale, che riportiamo di seguito: ” Nel giorno del tuo trentunesimo compleanno, tutta la Juventus ti festeggia, campione: brindiamo ad un’altra stagione assieme, Giorgio! Tanti auguri da tutti noi”

Draxler – Secondo la Gazzetta dello Sport in edicola stamattina Julian Draxler starebbe valutando di abbassarsi lo stipendio da 4,5 milioni a stagione a 3 più bonus pur di vestire la maglia della Juventus e sbarcare in Italia. La valutazione dello Schalke pero non sarebbe cambiata di una virgola e il valore di 30 milioni di euro rimane sempre alta per la Juve che difficilmente andrà di nuovo sul giocatore.

Gundogan – La Juventus ha presentato un offerta ufficiale per Gundogan. È questo quello che sostiene il Daily Express, quotidiano inglese molto informato sulle notizie di calciomercato. Sul centrocampista del Borussia Dortmund ci sarebbero però anche Arsenal e Manchester United. L’offerta di Marotta ammonterebbe a 21 milioni di sterline. Il giocatore, tesesco di origini turche, sarebbe il profilo ideale per completare la rosa di Allegri, in quanto può giocate sia in mediana sia sulla trequarti. A Paratici piace molto propri per questa sua duttilità.