Calciomercato Juventus in tempo reale, le ultimissime – Sentite Guardiola su Mario Goetze!

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato sulla pagina WebCalcio.net dedicata alla Juventus – Premi F5 per aggiornare la diretta.

SEGUI LE NOTIZIE DELLA JUVENTUS SUL NUOVO ARTICOLO LIVE SUL CALCIOMERCATO IN TEMPO REALE CLICCANDO QUI!

NOTIZIE JUVENTUS DEL 13 AGOSTO 2015!

Guardiola su Goetze! – Oggi pomeriggio in conferenza stampa l’allenatore del Bayern Monaco Pep Guardiola ha ribadito quanto detto in mattina dal presidente Rummenigge su Mario Götze alla Juventus: “Mario resta, Thomas (Müller) resta, Kevin De Bruyne non arriverà, sono tutte cose che so da almeno due settimane”. Basta! Evidentemente infastidito. C’è da aggiungere altro?

Siqueira – Entro domani, massimo domenica, si chiude per Siqueira. Secondo TuttoJuve il terzino brasiliano avrebbe deciso di firmare un triennale con la Juventus rifiutando l’offerta del PSG (che era più alta). Nel dettaglio, il contatto proposto all’ex udinese prevede un compenso di 2,5 milioni all’anno per tre anni più opzione per il quarto. Per adesso arriva dall’Atletico in prestito oneroso a 1,5 milioni con un riscatto a 5 milioni. In fin dei conti quindi, il tentativo del PSG è servito solo ad allungare un po’ i tempi. Il PSG intanto si cautela essendo molto vicino a Kurzawa.

CentrocampoCome spiegato in questo articolo, Massimiliano Allegri sta chiedendo un centrocampista alla dirigenza con una certa insistenza dopo gli infortuni di Khedira e Asamoah e la partenza di Vidal. I nomi che si fanno al momento sono tanti ma i più papabili sono questi: Fredy Guarin dell’Inter che è in uscita dal club nerazzurro, quello costoso di Axel Witsel,  Ilkay Gundogan del Borussia Dortmund e quello di Luiz Gustavo, giocatore del Wolfsburg quasi inarrivabile per il suo prezzo alto (30 milioni) ma anche per la volontà della squadra tedesca di non perderlo.

Cuadrado o Ramires – Luca Marchetti di SkySport non crede alla pista Ramires. Secondo il giornalista è decisamente più fattibile Cuadrado. Ecco le sue parole rilasciate nel consueto speciale calciomercat di Sky: “Penso che Cuadrado sia più probabile di Ramires. Sul colombiano la Juve si è mossa da molto tempo, stiamo parlando ancora dell’era Conte. Cuadrado, inoltre a differenza di Ramires, non piace a Mourinho che lo considera un esubero. Credo che sia la classica oppurtunità low cost che una squadra come la Juve non può lasciarsi sfuggire. Anche per il giocatore la Juve sarebbe la piazza ideale per rilanciarsi”.

NOTIZIE DEL 12 AGOSTO 2015
Gundogan – La Juventus sta per sferrare un assalto a Gundogan, centrocampista turco del Borussia Dortumund. Marotta, viste le tante difficoltà incontrate per la trattativa Draxler avrebbe deciso di cambiare obbiettivo. Sarebbe pronta un offerta di 18 milioni di euro per il giocatore. Secondo alcune indiscrezioni questa sarebbe soltanto una tattica di depistaggio per suscitare tanto clamore mediatico e poi arrivare al vero obbiettivo per il centrocampo bianconero: Julian Draxler. Allegri nell’ultima intervista rilasciata è stato chiaro: vuole un giocatore capace di spezzare in due la partita con le accelerazioni.

Draxler social – Il gioiello dello Schalke deciso su FB rimanda indietro l’ipotesi Juventus con una frase sintetica ma più che chiara: “Solo pochi giorni all’inizio della stagione. Noi siamo pronti, ci sei anche tu?”. Tra 3 giorni inizia la Bundesliga…

Siqueira si potrebbe perdere – Il futuro di Guilherme Siqueira 29 anni laterale brasiliano dell’Atletico Madrid è sempre in bilico e nelle ultime ore sembra allontanarsi dalla Juventus che tarda a chiudere l’operazione. Proprio questo tergiversare della Juve starebbe complicando tutto, con il PSG che avrebbe sferrato un attacco decisivo per il terzino. Al momento, scrivono i giornali spagnoli, la Juventus è sempre  in vantaggio, avendo già l’accordo con gli spagnoli ma la paura è che il portafoglio ricco dello sceicco del PSG possa fare la differenza.

DonsahGodfred Donsah non piace solo alla Juventus e a quanto pare potrebbe anche decidere di mollare i campioni d’Italia che lo hanno messo in lista d’attesa ormai da mesi. Il mediano del Cagliari piace alla Juventus, anche se nelle ultime settimane si sarebbero fatte avanti anche Bologna e Fiorentina oltre alla Sampdoria, che comunque parte in svantaggio rispetto alle altre.

Draxler – La Juve ora fa sul serio per Draxler. Marotta ha presentato una nuova offerta allo Shalke 04. 15 milioni subito più altri 15 di bonus (5 all’anno per i prossimi tre anni) legati a presenze e prestazioni dell’attaccante. Lo Shalke sta valutando la fattibilità di fare un assicurazione in modo da avere la certezza di incassare anche i bonus. Draxler è il preferito di Allegri che vuole qualcuno alla kaka in grado di spezzare la partita.

Opzione Cuadrado? – La Gazzetta dello Sport di stamattina riporta che la Juventus monitora anche la pista Cuadrado, aspetta alla finestra nel caso in cui il Chelsea non voglia riconfermare il giocatore, ovvero farlo giocare in questa stagione, visti gli spazi limitati in rosa. Il club inglese potrebbe pensare di cederlo in prestito e la Juventus farebbe piacere avere un nuovo giocatore forte in rosa, anche se solo in prestito.

Piace un laterale – Con Siqueira ancora non chiuso, secondo Tuttosport in edicola stamattina il rapporto tra Aymen Abdennour ed il Monaco sarebbe ai minimi termini e quindi la Juventus ci starebbe pensando seriamente. Al giocatore piacerebbe giocare nella Juventus ma ha una valutazione molto alta, 25 milioni di euro, che non aiuta l’operazione. Ma il Monaco potrebbe abbassare le sue pretese anche perchè in Italia l’unica che attualmente potrebbe rilevarlo è proprio la Juve visto che le altre squadre hanno tutte sistemato il pacchetto extra-comunitari e quindi non potrebbero proprio tesserarlo. Che la Juve tra oggi e domani sferri il colpo decisivo?

Ramires piace a Marotta – Secondo Tuttosport in edicola stamattina Marotta avrebbe messo gli occhi su Ramires del Chelsea per regalare il tanto atteso rinforzo ad Allegri a centrocampo. Il brasiliano ha un contratto in scadenza tra due anni ed il rinnovo per ora non è arrivato e peraltro non è nemmeno titolare avendo davanti Fabregas e Matic, pupilli di Mourinho. I rapporti comunque sono buoni e difficilmente potrà essere acquistato dalla Juve anche per la valutazione molto alta del brasiliano: per acquisire le sue prestazioni sarebbero necessari almeno 25 milioni di euro, cifra ritenuta altissima dalla juventus.

Keita – Offerta della Juve per Keita. Marotta ha presentato a Lotito un offerta per portare subito Keita alla Juventus. Il giocatore della Lazio piace molto ad Allegri, che lo considera un potenziale campione. Alla base di questa scelta ci sarebbe la volontà dell’ex tecnico del Milan di virare definitivamente al 4-3-3. Vista l’impossibilità di trovare un trequartista di livello la Juve starebbe pensando di cambiare modulo. Lo spagnolo di origini senegalesi, formerebbe insieme a Dybala e Morata un pacchetto di seconde punte da affiancare a Mandzukic. Le richieste della Lazio sono alte: 15 milioni di euro.

Delusione Allegri – I colleghi di Mediaset che hanno seguito la Juve per la tournée cinese hanno descritto un Allegri abbastanza deluso dal mercato. Il tecnico livornese avrebbe voluto lavorare già con tutta la rosa al completo. Da Mediaset insistono che la Juve alla fine prenderà Draxler, il giocatore che secondo i piani di Allegri può far compiere il definitivo salto di qualità alla squadra bianconera.
Isla – Il cileno non è stato ancora venduto perché la Juve aspetta di vedere come si concretizza la trattativa per Siqueira. Se dovesse saltare tutto ed il brasiliano quindi dovesse accettare l’offerta del PSG allora il cileno sarebbe destinato a restare in bianconero. Ad Allegri il giocatore non dispiace ed è stato provato anche in fascia sinistra.