Calciomercato Juventus in tempo reale, le ultimissime: Notizie del 10 Agosto – In arrivo il nuovo Ibra, Shaqiri libera Draxler

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato sulla pagina WebCalcio.net dedicata alla Juventus – Premi F5 per aggiornare la diretta.


Nuovo Ibra – La Juventus ha messo le mani sul nuovo Ibra. Stiamo parlando di Ibrahima Diallo, classe 2001 attaccante delle giovanili del Giorgine, squadra della provincia veneta. Il giocatore si è messo in luce nella scorsa stagione segnando 53 reti nel campionato dri giovanissimi sperimentali. Il suo ex allenatore lo definisce un ragazzo d’oro, serio e che pensa solo ed esclusivamente al calcio. 


Draxler – Lo Shalke 04 è molto vicina a Shaqiri. Nella mattinata è stata presentata un offerta all’inter di chi non si conoscono le cifre. Se l’affare dovesse andare in porto la Juve avrebbe il via libera per Draxler. Il gioiellino tedesco si è promesso in bianconero è sta facendo di tutto pur di agevolare la sua cessione. Arrivano quindi segnali positivi. Max Allegri è fiducioso, presto potrà avere il trequartista.
Uscite – Restano da piazzare Isla e Llorente. Su di loro c’è l’interesse del Siviglia. I due bianconeri piacciono molto all’allenatore degli andalusi. Fino ad adesso però la società spagnola si è spinta ad offrire molto poco, si parla di 15 milioni complessivi. La juve ne vuole almeno 25. Possibile un intesa a 20. 

Fredy Guarin – Per  la Juventus torna in auge il nome del colombiano dell’Inter. Viste le difficoltà per arrivare a Draxler -con lo Schalke 04 che vuole sempre 30 milioni di euro, davvero troppi – , Marotta sta pensando di cambiare obiettivo. Guarin come sappiamo è uno dei nomi caldi sul taccuino dell’amministratore delegato bianconero, a questo punto fino a ferragosto le opzioni potrebbero essere varie, altrimenti in caso negativo la Juventus punterà tutto su Guarin.

Trequartista- Sono giorni frenetici in casa Juve. Marotta sta facendo credere all’esterno che la Juve non ha fretta di concludere ma in realtà non è così. Max Allegri ha chiesto, oltre a Siqueira, 2 pedine: un mediano ed un trequartista. Più passa il tempo e più le diventa difficile accontentarlo. In questi giorni ci sarà l’offensiva decisiva per Draxler. La Juve non vuole andare oltre i 15 più corposi bonus legati alle presenze. Le alternative sono le solite: Goetze, ma il Bayern non lo cede in prestito e Sneijder, che è tornato di moda. L’olandese potrebbe essere il giocatore adatto per un paio di stagioni in attesa di un investimento pesante.

Il giorno di Siqueira – Oggi è il giorno di Siqueira. Ormai la trattativa è nota la Juventus è vicina al giocatore da qualche giorno. L’intesa con l’Atletico Madrid è stata trovata sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 9 milioni. Il giocatore andrà a guadagnare 2 milioni + bonus all’anno. Siqueira si alternerà ad Evra sulla corsia mancina. Rispetto al francese il brasiliano è sicuramente più votato all’attacco. Per Asamoah invece si profila un ritorno a centrocampo. Dopo le cessioni di Vidal e Pirlo quella zona del campo è meno affollata del solito.