Calciomercato Juventus – Il Real vuole Morata per rivenderlo

Modificato:

Il Real Madrid ha deciso la strategia su Alvaro Morata. Il club spagnolo vuole esercitare la recompra su giocatore già nella prossima estate per 30 milioni di euro. L’intenzione però dei dirigenti blancos è quella di rivendere subito dopo il ragazzo in altro club. Sono già diverse le squadre che hanno mostrato interesse: Chealsea e City su tutte. 

A Morata questo non sta bene. Al giocatore non piace l’idea di essere considerato merce di scambio. Secondo voci vicine all’ambiente bianconero Alvaro ha già fatto sapere alla sua ex squadra che accetterà la recompra solo se gli verrà assicurato un ruolo da protagonista. Morata sta bene a Torino ed è convinto di poter crescere ancora tanto alla Juventus.  

La soluzione più probabile è che il ragazzo resti un altro anno in bianconero e poi nell’estate 2017 si decide il da farsi.

Nei prossimi mesi Allegri gli sta facendo fare un lavoro tecnico personalizzato, finalizzato a migliorare le sue doti spalle alla porta. Morata è infatti micidiale quando la squadra attacca con spazi aperti, cosa accaduta a Monaco. Quando invece si affrontano squadre piccole del campionato italiano la Juve è costretta a giocare schiacciata nella metà campo avversaria e spesso il centravanti deve fare lavoro sporco spalle alla porta. In questo è maestro Mario Mandzukic