Raiola in Inghilterra, Pogba al Manchester?

Modificato:

Mercato Juventus

Ore 10.03 – Gazzetta dello Sport: Pogba verso Manchester.  Raiola in Inghilterra! I dettagli

Il Manchester United vuole riprendersi Paul Pogba, il giocatore francese che si è lasciato sfuggire a parametro zero quattro anni fa e che nel frattempo da grande promessa si è trasformato nel migliore centrocampista del mondo. La trattativa tra il procuratore del giocatore e il Manchester Utd sta prendendo forma sempre di più e proprio per questo stamattina Mino Raiola è atterrato a Manchester, mentre Pogba si gode ancora le sue meritate vacanze a Miami. Le cifre che girano su questa operazione sono veramente folli, la squadra gloriosa inglese è pronta ad un investimento di circa 185 milioni di euro per accontentare Josè Mourinho e il giocatore francese: a Pogba  verrebbe offerto uno stipendio da 12 milioni di euro l’anno per cinque stagioni, invece per il cartellino verranno versati 125 milioni di euro, non tutti alla Juventus, ma “solo” 100 milioni, perché in base un accordo precedente tra società e giocatore, Pogba si intascherà il 20% del ricavato dalla sua cessione, cosi scrive stamattina il giornale nazionale La Gazzetta dello Sport.

Ore 9.00 – Gazzetta: E’ il giorno di Pjaca

Secondo la Gazzetta dello Sport, oggi è il giorno di Marko Pjaca all aJuventus. La fumata bianca arriverà nelle prossime ore. Il giocatore dovrebbe arrivare a Torino per sostenere le visite mediche tra domani e giovedì. I dettagli dell’accordo: alla Dinamo Zagabria vanno 22.5 milioni di euro (la richiesta iniziale del club croato era di 25 milioni). Il giocatore firmerà un contratto quinquennale da 2 milioni di euro netti a stagione. Il giocatore non dovrebbe raggiungere i compagni in Australia ma svolgere un programma differenziato a Vinovo dal momento che ha già giocato una gara ufficiale con la sua ex squadra.

Ore 23.00 – Caso Higuain: Come mai Paratici in Lega?

La redazione di SkySport si è chiesta durante l’edizione serale del giornale del perchè Fabio Paratici era presente in Lega. Il DS bianconero di solito non presenzia mai le assemblee di Lega. Chiaramente Paratici era li per parlare di mercato e per trattare della cessione di Higuain. Per il momento il Napoli ha chiuso qualsiasi possibilità  ma da quanto filtra la Juventus vuole continaure a cullare il sogno. La Juve cercherà di sfruttare il momento di gelo tra la società ed il calciatore. Tutto sarà molto più chiaro quando El Pipita arriverà a Dimaro, il 25 Luglio.

Ore 20.04 – Giornata da dimenticare: Andrè Gomes vicino al Real Madrid!

E’ una giornata decisamente no quella della Juventus che dopo aver perso Higuain (almeno per ora, il Napoli non tratta) rischia anche di perdere Andrè Gomes, vicinissimo al Real Madrid, come scrivono i giornali spagnoli. Il numero uno del Real Madrid, Florentino Perez, vuole sfruttare il legame con Peter Lim, Presidente del Valencia, per provare a chiudere per meno di 65 milioni di valutazione richiesti agli altri club interessati.

Ore 18.05 – parla Marotta: “Higuain discorso chiuso, per ora…”

A margine della conferenza stampa di De Laurentiis ha parlato anche Marotta che ha rimandato tutto, almeno per ora: “Con il Napoli nessuna trattativa per Higuain. Non abbiamo intenzione di pagare la clausola, per ora discorso chiuso. E’ Higuain che vuole essere ceduto? Chiedete al Napoli”.

Ore 17.55 – il nostro parere: bluff De Laurentiis?

Il discorso del patron del Napoli non ci ha convinto: fare discorsi sull’etica alla Juve non reggono. La società bianconera è sempre stata stimata e odiata allo stesso tempo da mezzo stivale e difficilmente se vorrà arrivare al pipita penserà di “fare un torto al Napoli”. Chiaramente ADL non negherà, e non può nemmeno farlo, il pagamento della clausola alla Juventus che secondo noi ci proverà fino alla fine. Higuain è uno di quelli che potrebbe davvero far spostare gli equilibri e la Juventus lo sa bene, etica a parte. È un bluff del Presidente del Napoli per buttare fumo negli occhi ai suoi tifosi dopo un mercato oggettivamente deludente? Staremo a vedere!

Ore 17.30 – Continua il Presidente: “mai sentito Higuain”

Il Presidente del Napoli è scatenato e continua a parlare alla stampa: “Non ho sentito nè Higuain nè il fratello, ma io ho grande rispetto per tutti. Leggendo la rassegna stampa mi faccio sempre tante risate. La Juve è una società con la sua classe e non andrà a disturbare questo discorso. Al più il giocatore è andato a disturbare, tramite il suo fratello agente, qualche personaggio di club, compresa la Juventus, ma gli spiegherei io che non è il caso di fare queste cose, li farei ragionare, non scherziamo. Altrimenti, se vogliono fare in modo diverso, che vadano a sbattere contro il muro

ore 17.20 – ADL chiarisce tutto: “La Juve non paga la clausola per Higuain”

De Laurentiis chiarisce tutto sulla vicenda Higuain e lo fa appena finita la riunione di Lega di serie A presentandosi ai microfoni dei giornalisti per il caso Juve – Higuain: “Sono qui per dirvi che non c’è mai stato un contatto tra Juventus e Napoli. La Juventus, cosa che mi ha confermato anche questa mattina, non ha mai avuto l’intenzione di pagare la clausola rescissoria. L’ignoranza nel mondo del calcio è totale e – prosegue – i tifosi alla fine finiscono per non capire cosa accade. C’è un contratto che dura cinque anni e ne sono passati solo tre. C’è una clausola rescissoria da oltre 97 milioni di euro e il signor Higuain, qualora desiderasse di andare in un altro club, potrebbe partire solo se un club si presentasse con questa offerta. Questa clausola è stata inserita per tutelarci perché più alta è la clausola più difficile che qualcuno la paghi. Poiché nessun club fino a questo momento ha deciso di pagare la clausola e lo stesso Higuain non ci ha presentato alcuna offerta tutto questo mondo di cavolate non ha senso. Io non vendo nessuno. Non tutti i tifosi sono giuridicamente preparati e io ho messo una clausola molto alta proprio perché non voglio vendere. Pereyra? Non arriverà, è fuori dai giochi cosi come Zaza!

Ore 14.00 – Matic resta al Chelsea un altro anno?

Secondo le voci che arrivano dall’Inghilterra sarebbe stato proprio Abramovich a chiedere al mediano del Chelsea Matic di rimanere ai blues nonostante la pressione della Juve che lo vorrebbe a Torino quanto prima. Pare, secondo i tabloid inglesi, che il calciatore abbia apprezzato questo approccio e quindi potrebbe anche decidere di rimanere a Londra. Seguiranno aggiornamenti.

Ore 11.00 – Gabigol e il Santos si vedono: addio in vista

La Juventus punta forte a Gabigol, giovane fenomeno brasiliano che punta a vestire la maglia della Juventus nei prossimi anni. Quella di oggi sarà una giornata fondamentale per il suo futuro visto che il giocatore con il suo procuratore vedrà il Santos per discutere sull’addio e sul passaggio in Europa. La Juventus è ora in vantaggio sulle pretendenti per il fortissimo attaccante ed ha messo sul piatto del club verdeoro circa 18 milioni di euro che con i bonus toccheranno anche i 20. Sono attese novità, rimanete aggiornati.