Calciomercato Inter – Ultimissime – Anche Candreva!!!

Modificato:

Calciomercato Inter in tempo reale – Tutte le ultimissime trattative: Candreva, Berardi

Mercato Inter News 23 Giugno 2016

Ore 08.45 – Candreva si avvicina!

Candreva si avvicina all’Inter. L’offerta dei nerazzurri è salita 18 milioni fissi senza bonus (quella precedente includeva i bonus). Pastorello ha presentato ieri l’offerta a Lotito. Secondo Di Marzi di Sky, ci siamo. E’ arrivato il momento decisivo, anche se forse ci sarà bisogno di un ulteriore rilancio. Sconcerti: “Candreva migliorerà sicuramente l’Inter ma non cambierà la squadra. Candreva e Banega però saranno fondamentali anche e soprattuto per sfruttare le grosse potenzialità di Maurito Icardi. L’Inter ha infatti un grande centravanti ma finora non è riuscito a sfuttare tutte le sue qualità

 

Ore 00.00 – L’Inter piomba su Witsel

Secondo Pedullà di SportItalia, l’Inter è uscita allo scoperto per Witsel. Il giocatore piace a Mancini e potrebbe essere il sostituto ideale di Brozovic. Witsel costa circa 20 milioni di euro ha il contratto in scadenza nel 2017. Witsel piace anche a Roma e Juventus ma l’Inter potrebbe proporre uno scambio con Murillo, che piace molto allo Zenit. Sarebbe un ottimo colpo per i nerazzurri che dopo Ansaldi, Erkin e Banega sembrano essere destinati a fare un mercato stratosferico.

Mercato Inter News 22 Giugno 2016

Ore 16.54 – Perisic, pericolo Barcellona!

In Spagna sono sicuri: il profilo di Perisic è attenzionato dal Barcellona, ammaliato dall’Europeo del calciatore croato. La società blaugrana sta cercando un sostituto del tridente d’oro e il nome di Perisic sarebbe salito in cima alle preferenze del club spagnolo. Perisic, nonostante all’Inter sia molto amato, ieri si è definito dubbioso circa la sua permanenza all’Inter, dichiarando di non volere essere interessato al suo futuro in questo momento.

Ore 9.30 – Si stringe per Candreva

Oggi ci sarà l’incontro tra Pastorello, agente di Candreva, e Lotito. Il summit arriva dopo l’incontro di ieri tra lo stesso Pastorello e la dirigenza nerazzurra. L’agente riferirà al presidente della Lazio l’offerta dell’Inter. La trattativa è entrata nel vivo, c’è ancora qualche milione di differenza ma al termine della prossima settimana potrebbe esserci la svolta, con l’annuncio. Candreva potrebbe essere il primo colpo dell’Inter targata Suning e curiosamente ed in controtendenza rispetto al passato si tratterebbe di un giocatore italiano.

Ore 09.45 – Ansaldi del Genoa obiettivo per la fascia

L’Inter piomba sul giocatore argentino del Genoa per la prossima stagione. La società nerazzurra ha proposta al Genoa il versamento di 6 milioni – inclusa già l’operazione Diego Laxalt al grifone –  per avere il terzino sinistro, adattabile anche a destra, Christian Ansaldi. Il Genoa però, nonostante i buoni uffici societari e le operazioni precedenti, fa muro, il giocatore è un pupillo della tifoseria e del presidente Preziosi che vuole almeno 8.5 milioni per lasciar partire il giocatore che è stato riscattato dallo Zenit San Pietroburgo per 4 milioni di euro da pochi giorni, quindi non sarebbe una plusvalenza conveniente per il club ligure che punta a monetizzare se proprio la volontà del giocatore fosse quella di lasciare Genova.

Ore 10 – E’ guerra con la Juventus per Berardi!

L’Inter non ci sta e vede questo proteggersi Berardi come una sfida personale. Il club nerazzurro vuole assolutamente l’attaccante del Sassuolo tra i suoi ranghi il prossimo anno e mette sul piatto un quinquennale da 2,5 milioni di euro l’anno, una cifra importantissima e fondamentale per smuovere la trattativa. Il calciatore ha deciso di rifiutare la Juventus, non si vede con la maglia bianconera addosso e a questo punto è felice di rimanere al Sassuolo se proprio non potrà andare all’Inter. La Juventus è imbestialita per quello che sta succedendo, avendo seguito il calciatore calabrese per anni aspettando il momento giusto – che per la società era ora – per portarlo a Torino. Il caso è appena iniziato e ne sentiremo ancora parlare, sicuramente.

Ore 10.35 – Perisic vago sul futuro: “Penso solo alla Croazia”

Ivan Perisic è il protagonista indiscusso della Croazia che tanto bene sta facendo all’Europeo 2016 in Francia. Anche ieri autore di una prestazione al di sopra dei ranghi contro la Spagna ed autore dell’assist per Kalinic e del gol della vittoria trafiggendo De Gea sul suo palo nel finale di partita, ha lasciato dichiarazioni vaghe sul suo futuro: “Non parlo del mio futuro. Inter? non lo so, ora sono impegnato qui con la mia nazionale e non ci voglio pensare, alla fine dell’Europeo vedremo. ” Dichiarazioni che non aprono un caso ma fanno preoccupare i tifosi dell’Inter che speravano in Perisic come punto fermo nell’Inter del futuro. Il calciatore, si sa, piace tanto ad Antonio Conte e al Chelsea che già a Gennaio fece un sondaggio per il calciatore. Ma, come detto anche da lui, ora è presto, ma l’interessamento dell’Inter a tanti esterni fa nascere qualche dubbio in merito alla permanenza del calciatore croato…