Calciomercato Inter – Ultimissime – SKY: E’ fatta per GABRIEL JESUS! (News 15 Luglio)

Modificato:

Calciomercato Inter in tempo reale – Le ultimissime notizie sul mercato dell’Inter – SportTv: Fatta per Joao Mario

Mercato Inter 15 Luglio

Ore 23.00 – Sky annuncia: è fatta per Gabriel Jesus!

Sky pochi minuti fa ha lanciato la bomba: è fatta per il passaggio di Gabriel Jesus, giovane fenomeno brasiliano richiesto da mezza Europa. Sfumato per la rabbia di tutti Joao Mario, i nerazzurri secondo quanto annunciato da Sky, sarebbero ad un passo dalla punta del Palmeiras. Operazione onerosa: circa 30 milioni di euro ed il giocatore arriverà a Milano a gennaio con il passaggio dallo Jiangsu Suning all’Inter!

Ore 17.30 – E’ fatta per Joao Mario all’Inter

Ormai ci siamo. Il mercato cinese chiudera i battenti alle ore 18.00 ora italiana. La Suning se vuole fare un operazione congiunta Inter-Jiangsu deve sbrigarsi. Intanto dal Portogallo arriva una indiscrezione importantissima sul fronte Joao Mario. Secondo SportTv, autorevole fonte di calciomercato, il giocatore dello Sporting Lisbona avrebbe già definito il suo passaggio all’Inter. Sarebbero già state fissate le visite mediche. A questo punto non ci resta che attendere.

Ore 15.20 – Inter News: Novità su Mancini

Secondo FcInterNews.it Roberto Mancini sarà alla guida della squadra nerazzurra durante la tournee negli stati uniti. Dopo una mattinata di riflessioni il tecnico nerazzurro, che aveva pensato alle dimissioni, ha deciso di restare ancora all’Inter. Non si sa se la sua è solo una decisione momentanea, in modo da permettere alla società di trovare un degno sostituto o se vuole guidare i nerazzurri anche la prossima stagione. Intanto si fanno i nomi dei possibili sostituti. In pole c’è Prandelli. Piacciono anche Leonardo e De Boer.

Ore 13.00 – O Jogo: Suning offre 45 milioni per Joao Mario

Secondo il portale sportivo portoghese, O Jogo, l’Inter sta facendo di tutto per prendere Joao Mario. Il giocatore portoghese, fresco campione d’europa sarebbe vicinissimo all’Inter. La Suning è disposta a mettere usl piatto 40 milioni più 5 di bonus. Il ragazzo sarebbe acquistato dal club cinese Jiangsu e poi girato in prestito all’Inter. L’unico problema è che bisogna fare presto, il mercato cinese sta per chiudere i battenti. Joao Mario avrebbe già accettato l’offerta e sarebbe pronto a trasferirsi in Italia.

Ore 11.00 – Ranocchia verso Sassuolo

Si fa sempre più pressante la voce della cessione di Ranocchia al Sassuolo. Il centrale nerazzurro, lo scorso anno in prestito alla Sampdoria, interessa non poco a Di Francesco, che vorrebbe affidargli le chiavi della difesa neroverde. Ranocchia ha l’esperienza internazionale che servirà alla squadra emiliana per affrontare la prossima stagione, caratterizzata dall’impiego in Europa League. Il giocatore viene valutato dall’Inter circa 7-8 milioni. I neroverdi spingono per ottenere un prestito con diritto di riscatto.

Ore 08.30 – La Gazzetta dello Sport titola: “Rischio strappo Mancini – Suning”

La Gazzetta dello Sport di stamattina parla del possibile strappo tra Mancini e la proprietà Suning. Ieri è durato giusto qualche minuto il colloquio tra Mancini e l’AD dei nerazzurri. L’allenatore ha mostrato delusione al mondo intero del mercato dell’Inter e sullo sfondo c’è anche la possibilitò di allenare l’Inghilterra, cosa che a Mancini stuzzica e non poco l’idea. Mancini nelle ultime ore potrebbe aver chiesto dei giocatori altrimenti le dimissioni, sono queste le impressioni dei maggiori giornali nazionali che sono sicuri dei problemi all’interno dell’Inter che intanto ieri ha perso 1-2 contro il CSKA Sofia facendo non proprio una bella figura, nonostante il manipolo di giovani presenti in ritiro.

Ore 00.00 – Mancini lascia il ritiro senza motivo, va via?

Il tecnico jesino ha lasciato il ritriro dell’Inter, apparentemente senza motivo. Qualche minuto fa, Massimiliano Nebuloni di Sky Sport ha riportato una indiscrezione clamorosa, ecco le sue parole: “Circola nelle ultime ore una indiscrezione clamorosa. Si parla di una rescissione di Mancini con l’Inter. Il tecnico riceverebbe una buona uscita dalla Suning. La società nerazzurra non sarebbe impreparata. I nomi per sostituirlo sono quelli di Prandelli e Leonardo”. Sarebbe davvero una notizia pazzesca a preparazione già iniziata. Ricorda un pò la vicenda dell’addio di Antonio Conte alla Juve.

Mercato Inter 14 Luglio

Ore 22.00 – Arriva Yaya Tourè

Christian Recalcati ha appena lanciato una bomba di mercato. Secondo il giornalista e tifoso interista lo Jiangsu avrebbe prelevato Yaya Tourè dal Manchester City. Il centrocamposta sarebbe poi girato in prestito all’Inter di Roberto Mancini. In questo modo l’allenatore nerazzurro coronerebbe il suo sogno di mercato. Yaya Tourè, classe 1993, è un centrocampista completo che assicura qualità e quantità. E’ un autentico pallino di Roberto Mancini che lo ha avuto in rosa proprio nel Manchester City.

Ore 21.00 – Pedullà: Il Napoli piomba su Santon

A sorpresa il Napoli è piombato su Santon. Il giocatore nerazzurro interessa a Sarri che è ancora alla ricerca di un terzino, dopo che è sfumato il colpo Vrsaljko. L’Inter chiede 6-7 milioni di euro, la stessa che aveva chiesto al Sunderland quando sembrava vicinissimo al giocatore. Lo ha riferito Alfredo Pedullà tramite il suo sito web.

Ore 18.30 – E’ duello con la Juve per Joao Mario

Sarà duello con la Juventus per Joao Mario, il forte trequartista portoghese, fresco campione d’europa, ha stregato tutte le italiane. Secondo quanto riportato da Gazzamercato.net l’Inter è stata oggi in Portogallo per trattare l’acquisto del giocatore. Il quotidiano sportivo O Jogo ha però dichiarato che c’è anche la Juve. I bianconeri, secondo i colleghi della stampa portoghese, sarebbero pronti ad offrire 40 milioni di euro. Joao Mario può fare sia il trequartista che il centrocampista centrale ma il suo ruolo preferito è Ala destra.

Ore 09.50 – Corriere dello Sport sicuro: assalto a Cuadrado!

Il giocatore colombiano è il nome caldo per il ruolo di esterno, che continua a essere la parte mancante del 4231 nei penseri di Roberto Mancini. Il giocatore del Chelsea è “libero sul mercato” visto che la Juventus ha preso Pjaca che sarà il rinforzo che sostituirà Cuadrado, tornato al Chelsea. Per prendere il colombiano ex Udinese a titolo definitivo serve un investimento di almeno 22 milioni di euro, questa è la cifra richiesta dal Chelsea che però potrebbe prendere anche in considerazione un prestito con obbligo di riscatto per la prossima stagione. Seguiranno aggiornamenti.

Ore 09.00 – Witsel ora è un obiettivo possibile dell’Inter

Alex Witsel doveva andare in quasi tutte le squadre di serie A e l’Inter si era fatta sempre da parte. Gli accordi con le altre società sono saltati ed ecco che i nerazzurri ci provano: l’offerta di Ausilio si aggira intorno ai 20 milioni di euro e a questo punto la trattativa potrebbe andare anche in porto visto che la società nerazzurra è pronta ad offrire un contratto importante al giocatore belga che qualche giorno fa sembrava vicinissimo al Napoli che ora si è defilato nella trattativa visto che, a quanto pare, il calciatore non interessa a Maurizio Sarri che per il suo gioco vuole giocatori più abili negli inserimenti e meno di manovra. L’Inter ci proverà in queste ore, vi terremo aggiornati sugli sviluppi della trattativa.

Ore 08.45 – Keita Baldè ambito da molte squadre: il suo arrivo si complica

L’Inter è molto interessata al giovane attaccante della Lazio ma il suo arrivo si potrebbe complicare. Oltre al Milan e alla Juventus anche l’Atletico Madrid ha chiesto informazioni a Lotito per il suo acquisto. Di squadre più di basso profilo ci sono anche Siviglia, Valencia e Monaco. Il Presidente laziale chiede circa 22 milioni di euro per la sua partenza, difficile che l’Inter possa spendere questa cifra, ritenuta alta anche per Candreva.

Ore 08.20 – Proposto Obi Mike del Chelsea

TMW lancia una ipotesi mercato interessante per l’Inter. Secondo il giornale web di Criscitiello nelle ultime ore il Chelsea avrebbe proposto all’Inter John Obi Mikel. Il possente centrocampista nigeriano classe ’87 è in uscita dal Chelsea e avrebbe un costo contenuto attorno ai cinque-sei milioni di euro. Potrebbe essere un buon colpo con esperienza internazionale e grande quantità a centrocampo anche se l’Inter in quel ruolo sembra già coperta abbastanza bene.

Ore 08.00 – Eder potrebbe finire in Cina

I cinesi vogliono Eder, l’attaccante dell’Inter e della nazionale italiana. Eder sarebbe favorevole a trasferirsi in Oriente per le cifre monstre incassate da Pellè anche se c’è bisogno di un’operazione last minute visto che il mercato in Cina terminerà tra pochi giorni, venerdi pomeriggio.