Inter Calciomercato – Le ultimissime – Juan Jesus va via!

Modificato:

Calciomercato Inter in tempo reale – Tutte le trattative: Berardi, Lucas Lima, Palacio, Bessa, Icardi, Handanovic, Nani

Mercato Inter 17 Giugno 2016

Ore 09.00 Juan Jesus verso l’addio: lo vuole Conte al Chelsea

Finalmente, direbbero alcuni tifosi dell’Inter, Juan Jesus lascerà l’Inter entro la fine del mercato. La società nerazzurra ha messo sul mercato il difensore brasiliano ed ha fissato anche il prezzo: 12 milioni di euro. Il Chelsea di Antonio Conte ha offerto 6 milioni + 4 di bonus in base alle prestazioni per averlo dal prossimo campionato ma l’Inter, per ora, ha rifiutato l’offerta. Il giocatore è richiesto anche da Stramaccioni in Grecia ma difficilmente la società lo lascerà partire in prestito, come richiesto dal club di Strama.

Mercato Inter 16 Giugno 2016

Ore 22.00 – Piace Rodrigo Caio

L’Inter è interessata a Rodrigo Caio, difensore centrale del Sao Paulo. Il ragazzo, che ha da poco compiuto 22 anni, è valutato circa 15 milioni dalla squadra brasiliana. L’anno scorso fu vicinissimo al Valencia che trovato l’intesa con la squadra brasiliana per una cifra di 16 milioni di euro, ma l’affare saltò perchè Caio non superò le visite mediche. Oggi piace, oltre che all’Intere anche all’Atletico Madrid. Può giocare oltre che da centrale anche come centrocampista davanti alla difesa.

 

Ore 17.00 – Candreva ha detto si

C’è il si di Antonio Candreva. La Gazzetta dello Sport di oggi rivela che il giocatore della Lazio si è dichiarato disponibile a trasferirisi all’Inter. Resta ora da affrotnare il tema più complicato ovvero trovare l’intesa con il patron biancocelese Claudio Lotito. La richiesta è ferma a 25 milioni di euro mentre l’Inter ne offre cinque di meno. Da oggi partirà una trattativa serrata che auspicabilmente per le parti potrà andare in porto.

Ore 9.00 – Si complica Ansaldi

Ansaldi è uno dei nomi che piace all’Inter di Roberto Mancini per rinforzare il pacchetto di difensori. Il giocatore, che ha fatto benissimo al Genoa però piace anche a diversi club di Serie A. In ultimo c’è stato l’interessamento della Fiorentina. Il tecnico viola, Paulo Sousa, vorrebbe portarlo a Firenze ed assegnargli la fascia destra. Il Genoa pretende almeno 8-10 milioni di euro. Una cifra che per l’Inter non sarebbe un problema. In uscita invece ci sono Nagatomo e D’Ambrosio che non hanno soddisfatto il tecnico nell’ultima stagione. Il giapponese potrebbe essere dirottato allo Jiangsu mentre l’italiano è stato richiesto dal Torino, sua ex squadra.

 

Inter News 15 Giugno 2016

Ore 22.00 – Santon verso Cagliari

L’Inter oltre al mercato in entrata si sta occupando anche delle cessioni. Sono tanti i giocatori dell’Inter con le valigie in mano che non rientrano più nei piani del tecnico Roberto Mancini. Uno di questi è sicuramente Santo, terzino cresciuto nelle giovanili nerazzurro, che debuttò in prima squadra con Mourinho. Il giocatore, classe 1991, dopo l’esperienza al NewCastle è tornato in nerazzurro ma non ha convinto a pieno. Nelle ultime ore si è fatto vivo il Cagliari. I sardi stanno costruendo una squadra di tutto rispetto. Dopo Bruno Alves e Padoin ora interessa anche Santon. L’inter lo lascerebbe partire per una cifra sui 5 milioni di euro. La trattativa potrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane.

Ore 10.29 – Arriva l’accordo tra Nani e l’Inter!

E’ prossima la chiusura della trattativa tra Inter e l’entourage del calciatore portoghese, in gol nella prima partita dell’Europeo contro l’Islanda. L’Inter, secondo quanto scritto da TMW, ha raggiunto l’accordo economico con il calciatore e nei prossimi giorni si incontrerà con il club turco del Fenerbache per chiudere la trattativa. I turchi chiedono almeno 9 milioni, Ausilio ne offre 6,5 ma l’accordo si troverà sicuramente a 7,5. L’Inter della proprietà Suning è pronta a chiudere il primo colpo importante, Nani. Il portoghese, lo scorso anno in Turchia dopo una carriera passata al Manchester Utd e allo Sporting Lisbona, lo scorso anno ha disputato un anno sufficiente ma al di sotto delle sue possibilità ed è in cerca di riscatto:  8 realizzazioni in 30 partite condite da 9 assist in un campionato comunque mediocre. All’Inter sarà sicuramente più difficile, ma Mancini, secondo chi lo conosce bene, sarebbe entusiasta del suo arrivo. Seguiranno aggiornamenti.

Ore 09.05 – Proposto Lucas Lima, l’Inter ci pensa

L’Inter si muove sul mercato con la nuova proprietà cinese. In queste ore la Doyen, il fondo di investimento che ha tra le propria file anche Brozovic, ha proposto Lucas Lima, talentuoso centrocampista del Santos e della Nazionale brasiliana di cui si parla un gran bene in Brasile. Il mediano è extracomunitario e potrebbe essere soluzione gradita se davvero Yaya Toure non dovesse arrivare all’Inter. A Mancini piace l’idea di avere in giocatore come lui in rosa e ha dato il placet alla dirigenza interista.

Ore 08.55 – Cessioni per scatenare il mercato

L’Inter si appresta a chiudere i primi colpi in uscita per dare il via al suo mercato in entrata. Samir Handanovic potrebbe lasciare l’inter che si è vista con il PSG che dopo ufficializzato l’allenatore Emery inizierà il suo super mercato come ogni anno e uno dei primi nomi sulla lista è quello del portiere nerazzurro. Altre cessioni possibili, di elementi non ritenuti indispensabili, sono quelle di Santon e Brozovic: la loro eventuale cessione frutterà alle casse della società del gruppo Suning almeno 32 milioni di euro, pronti per essere reinvestiti.

Ore 08.35 – Berardi, nè Inter nè Juventus: resta al Sassuolo

Domenico Berardi e la solita telenovela estiva. Nemmeno quest’anno il calciatore sa quale sarà il suo futuro, o meglio, forse lui lo sa, mentre tutte le società che lo vogliono no. Il calciatore come si sa ha rifiutato la Juventus e dovrebbe addirittura rimanere a Sassuolo. Troppi i 26 milioni di euro richiesti dalla società emiliana che al momento l’Inter non può assolutamente permettersi. Ma i ben informati assicurano che il mercato è lungo e ci sarà ancora da discutere del contratto del calciatore che apprezza tanto la società nerazzurra.

Ore 08.05 – Inter, Attenta! Ipotesi Icardi per l’Atletico Madrid

Secondo el Mundo Deportivo l’Atletico Madrid, che deve acquistare un top-player per il suo attacco, potrebbe puntare su Mauro Icardi. Il giocatore argentino, dichiarato cedibile dall’Inter ma non per meno di 55 milioni di euro, vorrebbe uno tra Icardi e Cavani, con il secondo preferito da Simeone ma comunque di più difficile realizzazione.

Ore 08.00 – Palacio rifiuta Boca e ci prova l’Atalanta

Rodrigo Palacio potrebbe lasciare l’Inter il prossimo anno nonostante mister Mancini abbia tanta fiducia nel giocatore argentino che ogni anno si ritaglia il suo spazio. El Trenza, dopo aver rifiutato due offerte importanti per chiudere la sua ottima carriera in argentina, è stato anche richiesto dall’Atalanta e dal suo ex allenatore ai tempi del Genoa Gasperini. La trattativa si preannuncia molto difficile ma non impossibile, la Dea ci proverà, Palacio intanto attendere il ritiro, per ripartire come sempre alla grande.

Ore 07.30 – Bessa verrà ceduto in prestito

Daniel Bessa, reduce da una stagione positiva personalmente in prestito al Como, verrà ceduto nuovamente in prestito dall’Inter. Il giovane ex settore giovanile nerazzurro è richiesto con insistenza dal Verona, retrocesso a Maggio in serie B dopo due anni di serie A e punta ad un grande mercato per riprovare la scalata in serie A. Il giocatore però ha avuto offerte anche dalla serie A con Empoli e Chievo sulle sue tracce. L’Inter lo cederà comunque in prestito, non a titolo definitivo.