Calciomercato Inter in tempo reale – Repulisti Inter, piace Zabaleta

Modificato:

CALCIOMERCATO INTER IN TEMPO REALE – LE ULTIME NOTIZIE DEL 9 MAGGIO 2016

 

Repulisti – Secondo Skysport Roberto Mancini avrebbe bocciato ben 4 giocartori nerazzurri. Non continueranno l’avventura interista Jovetic, Santon, Telles e Ljajic. I primi due, acquistati a titolo definitivo, saranno ceduti in prestito. Il montenegrino potrebbe ritornare a Firenze o accasarsi in qualche altra squadra di media classifica. Santon piace invece all’estero. Gli altri due invece, Telles e Ljaijic non saranno riscattati da Galatasaray e Roma.
Zabaleta -Pablo Javier Zabaleta interessa all’inter. Il terzino del Manchester city potrebbe essere uno dei primi colpi in entrata per la nuova Inter di Roberto Mancini. Il giocatore ha deciso che lascerà la Premier al termine della stagione e vuole fare un esperienza all’estero. Su di lui c’è da registrare però anche l’interessamento della Juventus. Zabaleta, classe 85, può giocare indifferentemente a destra ed a sinistra. Il portale Trasfermarkt lo valuta 12 milioni di euro, ma visto il contratto in scadenza a giugno 2017, il City lo potrebbe far partire per molto meno.

Icardi piace al PSG – Maurito Icardi potrebbe rientrare nel clamoroso giro di bomber del prossimo mercato estivo. Secondo quanto riferito da tuttosport, Icardi piace tantissimo al Paris Saint Germain, che la prossima stagione dovrebbe fare a meno di Zlatan Ibrahimovic e forse anche di Edison Cavani. Lo svedese infatti ha fatto sapere alla società parigina di volersi trovare un’altra sistemazione. L’uruguagio invece interessa alla Juventus. In questo giro di attaccanti Icardi potrebbe finire a Parigi. Per la punta argentina sarebbe pronta un’offerta da capogiro: ben 50 milioni di euro. A queste cifre, Tohir, non riuscirebbe a trattenerlo. I 50 milioni di euro sarebbero poi parzialmente reinvestiti per una punta.

Vilhena – Il calciatore olandese che sembrava vicinissimo al Milan ora sembra ad un passo dai nerazzurri che sembra abbiamo sferrato l’attacco decisivo al giocatore del Feyenoord. Oltre al Milan anche Lazio e Fiorentina avevano contattato il giocatore che con il padre era stato in Italia settimana scorsa per incontrare dei procuratori mediatori. Il giovane 21enne, nazionale under 21 del suo paese e titolare nel Feyenoord, in estate si potrà prendere a parametro zero e al momento l’Inter sembra la squadra favorita.

Ben Arfa – Manca solo l’ufficilità ma Ben Arfa sta per sfumare. Il calciatore francese del Nizza, trequartista, in scadenza di contratto a giugno, è partito per Barcellona dove tra oggi e domani firmerà il suo nuovo contratto pluriennale per la squadre blaugrana. Obiettivo sfumato per l’Inter che aveva seguito con interesse il francese ormai sfumato, il fascino della squadra di Luis Enrique lo ha rapito (soprattutto la possibile partecipazione alla Champions, cosa che a Milano non avrebbe fatto…)