Calciomercato Inter in tempo reale – le ultimissime – Handa lascia!

Modificato:

CALCIOMERCATO INTER IN TEMPO REALE – LE ULTIME NEWS DA APPIANO GENTILE

HANDANOVIC  – Il portierone sloveno potrebbe partire a Giugno. Il calciatore ha dichiarato apertamente che il prossimo anno vuole giocare la Champions League e subito si è aperta un’asta per il giocatore, tra le squadre più interessate sicuramente il PSG e l’Inter chiede 15 milioni di euro per il portiere e guarda già per il sostituto. I nomi più frequenti e i contatti avviati sono quelli con Perin del Genoa (il procuratore si è sbilanciato al riguardo) ma anche quello di Sirigu per uno scambio di portieri con la squadra parigina. Il DS Ausilio è stato chiaro in merito: “Handanovic vorrebbe giocare la Champions, come la vorremmo giocare tutti e come vorremmo vincere tutti lo scudetto…” Di sicuro qualcosa si muove, staremo a vedere nelle prossime ore cosa succederà…

PISTA OLANDESE – Ausilio giovedi è stato in Olanda per parlare con il padre di Vilhena, procuratore del giovane calciatore seguito anche dal Milan. Il DS dell’Inter ha messo sul piatto un’offerta di 750mila euro l’anno per 5 anni che però ancora deve essere accettata dal giocatore che si guarda intorno per la “pochezza” dell’offerta nerazzurra. Inoltre, il calciatore non convince Mancini che è alla ricerca di giocatori di qualità in mediana e non di un nuovo filtro a centrocampo. Altro nome olandese è quello di Karom Rekik, classe 94 che gioca in Francia nel Marsiglia. Il calciatore potrebbe arrivare nel caso in cui la società nerazzurra riuscisse a liberarsi di Juan Jesus che un poco di mercato ce l’ha ma non convince moltissimo visti gli ultimi anni a Milano. La gazzetta inoltre stamattina scrive che un altro nome olandese seguito è quello di Jordy Clasie, centrocampista del Southampton, ottimo giocatore che difficilmente gli inglesi lasceranno partire.

ATTACCANTE – Da un paio di giorni in Argentina gira voce – come un martello a dire il vero – che l’Inter sia molto vicina a Lucas Alario, attaccante del River Plate con passaporto italiano e classe ’92. Il calciatore ha mostrato ottime cose e potrebbe fare comodo a Mancini nel reparto avanzato. Ausilio poi ha bocciato l’eventuale ritorno di Ibra “Ibra? No grazie, noi l’attaccante ce l’abbiamo e si chiama Mauro Icardi.

NUOVO NOME PER LA DIFESA – Ultimo nome che circola negli ambienti nerazzurri è quello di Christian Ansaldi, jolly difensivo del Genoa che ha disputato un ottimo campionato quest’anno prevalentemente da terzino sinistro di spinta. La Gazzetta di stamattina scrive che l’Inter è interessata se il prezzo imposto dal Genoa sarebbe meno di 7 milioni di euro (sempre se lo riscatteranno dallo Zenit).