Calciomercato Inter News – ULTIMISSIME – Candreva: ecco cosa penso del Napoli! (News 19 Agosto)

Modificato:

Mercato Inter – Tutte le ultimissime sulle trattative dei nerazzurri: Candreva parla alla stampa del Napoli – Via Brozovic, dentro Joao Mario – Ufficiale Awua, giovane nigeriano – Joao Mario giocherà con lo Sporting – 12 Milioni per Lindelof

Il Calciomercato dell’Inter sta vivendo una fase molto delicata. Da un lato c’è la nuova proprietà che vuole investire per mettere a disposizione di Frank De Boer una squadra competitiva, dall’altro ci sono le norme sul Fair Play Finanziario che ostacolano questo percorso di crescita. L’obiettivo dichiarato dell’Inter è quello di tornare in Champions, ma senza investimenti di un certo livello sarà molto difficile.

In questa pagina riporteremo tutti gli aggiornamenti in tempo reale di oggi. Solo su WebCalcio faremo una panoramica di tutte le notizie prese dalle fonti più attendibili: La Gazzetta dello Sport, il Corriere dello Sport, Sport Italia, SkySport, Gianluca Di Marzio, Alfredo Pedullà ed FcInterNews. Vi consigliamo di premere F5 del vostro PC o ricaricare il browser del vostro smartphone per restare sempre aggiornati su tutte le trattative di mercato dei nerazzurri.

Inter News 19 Agosto 2016

Ore 15.12 – Candreva si presenta: “Mai rifiutato Napoli ma volevo l’Inter!”

Antonio Candreva si è presentato oggi alla stampa e ha parlato anche della lunghissima trattativa di mercato che lo ha visto passare dalla Lazio all’Inter dopo un corteggiamento lunghissimo di Ausilio a Lotito. Cosi ha commentato il giocatore: “Io non ho rifiutato nessuno, nemmeno il Napoli, ero a disposizione per qualunque eventualità. Non so se il Napoli ha parlato con la Lazio, ma sicuramente l’Inter mi ha voluto fortemente, dalla fine dello scorso campionato. Sono contento ed orgoglioso di fare parte di questa squadra

Ore 11.00 – Oggi giocherebbe così:

L’Inter è ancora alla ricerca di un centrocampista ma l’ossatura dell squadra nerazzurra è fatta. Il mercato fatto da Ausilio quest’anno è stato di primo livello e la squadra che si presenterà dopodomani in campo contro il Chievo è sulla carta pronta per centrare l’obbiettivo Champions League. Ecco quale sarà secondo noi la formazione dell’Inter 2016/2017.

INTER – Handanovic – ANSALDI, Miranda, Murillo, Nagatomo – Medel, BANEGA, Brozovic – CANDREVA, Icardi, Perisic.

Joao Mario potrebbe prendere il posto di Brozovic. Eder sarà la prima alternativa ad Icardi o al duo Candreva-Perisic.

Ore 10.00 – SkySport: Via Brozovic per Joao Mario

La strategia di mercato dell’Inter è ormai chiara. I nerazzurri vorrebbero fare cambiare una pedina a centrocampo. In uscita c’è Brozovic in entrata Joao Mario. La dirigenza nerazzurra considera il portoghese più forte del croato. Joao Mario è inoltre più giovane di un anno e ha maggiori margini di miglioramento. Le valutazioni: Brozovic è valutato trai 25 ed i 30 milioni. Joao Mario circa 40. In questa operazione l’Inter ha messo in conto di dover investire circa 15 milioni di euro.

Ore 00.51 – Inter: preso una giovane promessa africana

Sky Sport riporta una notizia ottima per il futuro dell’Inter. I nerazzurri si sono assicurati il giovane nigeriano Teophilus Awua, centrocampista classe ’98 in arrivo dallo Spezia. L’Inter lo tessera con la formula del prestito con diritto di riscatto e il prossimo anno sarà la punta di diamante della squadra primavera dell’Inter. Un investimento per il futuro di una squadra che, con la nuova proprietà, sta puntando sulle giovani leve, anche proveniente da altre squadre.

Inter News 18 Agosto 2016

Ore 21.30 – Brozovic sul mercato, le cifre

L’Inter ha deciso di cedere Marcelo Brozovic. Sarà lui il sacrificato per arrivare al portoghese Joao Mario per cui servirà  un esborso di 40 milioni di euro. Ben 30 ne arriveranno dalla cessione di Epic Brozo, che l’Inter darà via ma esclusivamente all’estero. Chelsea ed Arsenal restano alla finestra, la Juve lo accoglierebbe a braccia aperte ma l’Inter non vuole rinforzare una diretta concorrente nella corsa al campionato.

 

Ore 16.30 – UFFICIALE: Dodò ceduto alla Sampdoria

Era nell’aria, poi sembrava ci fossero dei problemi ma alla fine pochi minuti fa la Sampdoria ha ufficializzato l’acquisto di Dodò, terzino sinistro che lo scorso anno ha giocato a Genova con i blucerchiati dall’Inter. Ecco il comunicato della Samp: “L’U.C. Sampdoria comunica di aver acquisito a titolo temporaneo biennale con obbligo di riscatto dal F.C. Internazionale Milano i diritti alle prestazioni sportive del calciatore José Rodolfo Pires Ribeiro Dodô”

Ore 14.30 – A Bola: Mancano ancora dei dettagli per Joao Mario all’Inter

Secondo il portale portoghese A Bola, mancherebbero ancora alcuni dettagli per il passaggio di Joao Mario all’inter. Il giocatore però nel frattempo scenderà in campo nella partita tra Sporting Lisbona e Pacos. Il giocatore si è allenato regolarmente in Portogallo nonostante il suo passaggio all’Inter sia ormai prossimo.

Ore 12.15 – Inter forte su Lindelof, pronti 12 milioni

L’Inter è andata forte su Victor Lindelof, difensore svedese nato nel 1994. Il giocatore, attualmente al Benfica è alto circa 190cm ed è il classico marcatore. Oltre a giocare da centrale difensivo si disimpegna bene anche nel ruolo di esterno basso di difesa. Lindelof piace anche a Chelsea e Napoli, che come i nerazzurri sono alla disperata ricerca di un centrale difensivo. Il giocatore è valutato 12 milioni di euro dal Benfica, una cifra che non spaventa l’Inter, che da quanto ci risulta è pronta a presentare l’offerta decisiva al club lusitano.

Ore 10.30 – Di Marzio: Ipotesi di scambio col Tottenham

Secondo Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky, l’Inter avrebbe proposto al Tottenham uno scambio alla pari tra Brozovic e Vertonghen. Il difensore belga, già allenato da De Boer ai tempi dell’Ajax completerebbe il reparto dei centrali difensivi. Vertonghen, classe 1987, ha da poco compiuto 29 anni ed è nel pieno della maturità calcistica. Il suo valore di mercato si attesta sui 23 milioni di euro. Il belga può giocare anche da mediano davanti alla difesa.

Ore 09.30 – Corriere dello Sport: per Joao Mario è guerra al rialzo

Secondo il Corriere dello Sport di oggi in edicola il presidente dello Sporting Lisbona, Bruno de Carvalho, è stato a Milano domenica ma il suo arrivo non è bastato per dare l’ok alla trattativa e sbloccare il passaggio del giocatore portoghese verso l’Inter. Secondo il Corriere il Presidente avrebbe cambiato le carte in tavola e il suo intento era quello di avere la garanzia di un 10% di una futura rivendita di Joao Mario, oltre ad avere alzato il prezzo fino a 50 milioni per l’intero cartellino del calciatore.

L’Inter non ha voluto sentire ragioni, volendo lasciare il tutto come era stato concordato inizialmente. Il club lusitano avrebbe dei problemi con le banche e quindi vorrebbe tirare quanto più possibile per mettersi a posto con i “debiti”. La situazione si sbloccherà? Staremo a vedere, ma con questi chiari di luna sembra davvero difficile che l’Inter possa accettare queste richieste….

Ore 00.00 – Sky Sport sicura: Vertongen vicino all’Inter

Secondo quanto riporta la redazione di Sky Sport 24, l’Inter ha richiesto al Tottenham il difensore centrale Jan Vertonghen, calciatore che Frank De Boer ha già avuto con se all’Ajax e difensore centrale richiesto espressamente dal tecnico olandese. L’Inter vorrebbe inserire Marcelo Brozovic nell’operazione visto che non vogliono cederlo alla Juventus ma gli inglesi non sono convintissimi di questa monovra dell’Inter, non avendo feedback caratteriali positivi sul calciatore. Situazione in fase calda e le società stanno studiando un conguaglio a favore dell’Inter che soddisfi entrambe le squadre.

Inter News 17 Agosto 2016

Ore 20.30 – Spunta un nome a sopresa per l’Inter: Alario

L’Inter si è mossa per cercare una alternativa a Gabigol, attaccante del Santos. Ausilio non vuole farsi trovare impreparato e ha bloccato l’attaccante Lucas Alario, talento del River Plate. I nerazzurri sono pronti a pagare la clausula rescissoria per l’argentino. L’accordo con il giocatore è già stato trovato e domani ci sarà un summit decisivo. Alari ha il passaporto comunitario ed è seguito anche dall’Everton.

Ore 20.00 – SkySport: Fatta per Dodò alla Samp, i dettagli

Secondo SkySport l’Inter avrebbe chiuso in queste ultime ore la cessione di Dodò, terzino ex Roma, alla Sampdoria. Il giocatore arriverebbe a Genova con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 5 milioni di euro. Dodò quindi torna alla Sampdoria dopo il prestito degli ultimi 6 mesi. Una cessione che porta un bel gruzzoletto nelle casse dell’Inter utile sia ottica Fair Play Finanziario che per essere investito nella campagna acquisti.

 

 

Ore 18.07 – si raffredda Gabigol, Inter forte su Alario

Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, l’Inter sarebbe rimasta stizzita dalle notizie che vorrebbero Gabigol perplesso all’idea di trasferirsi in nerazzurro ed hanno in mente di virare completamente su altri obiettivi. Il diesse Ausilio avrebbe già individuato l’alternativa: l’argentino Lucas Alario, attaccante del River Plate per cui l’Inter è pronta a pagare i 15 milioni di euro di clausola rescissoria. Nella giornata di domani l’Inter incontrerà l’agente Pedro Aldave per limare gli ultimi dettagli dell’ingaggio. Alario percepirà due milioni di euro più bonus a stagione. E’ in possesso di passaporto comunitario.

 

Ore 15.07 – De Boer pensa a Munir e parla con la dirigenza

Secondo il giornale spagnolo “Sport” il tecnico dell’Inter pensa a Munir per il suo attacco. Munir El Haddadi Mohamed, attaccante classe ’95 che gioca nel Barcellona. Sul giocatore di nazionalità spagnola, che giocava nell’Atletico Madrid, ci sarebbe una clausola rescissoria si 60 milioni di euro, ma a Milano punterebbero a parlare con il Barca, anche perchè tra le due società i rapporti sono buonissimi.

 

Ore 14.30 – Gazzetta dello Sport: Stoccata di De Boer alla Juventus

La Gazzetta dello Sport di oggi riporta una lunga intervista a Frank De Boer, nuovo allenatore dell’Inter. Il tecnico olandese ha parlato un po’ di tutto ed ha fatto il focus sul nuovo campionato parlando anche dei rivali ed in particolar modo della Juventus. Ecco le sue dichiarazioni, che faranno sicuramente discutere: “La Juventus? non so se si sia rinforzata. E’ vero che hanno preso Higuain, ma è andato via Pogba. Bisogna vedere come giocheranno a centrocampo ma non sono proprio sicuro che si sia rinforzata“.

 

Ore 12.45 – TuttoSport: Il Punto sulla trattativa per Joao Mario

Oggi TuttoSport fa il punto della situazione sulla trattativa, molto complessa, tra l’Inter e lo Sporting Lisbona per Joao Mario. I due club stanno lavorando sui bonus e sulla formula. Secondo il quotidiano torinese la Juventus offre 10 milioni per il prestito, 30 per il riscatto e 5 di bonus. Lo Sporting lisbona chiede invece di più per quanto riguarda la parte variabile. Oggi secondo TuttoSport potrebbe esserci la fumata bianca. L’alternativa a Joao Mario è Ramires. L’operazione Joao Mario è comunque collegata alla cessione di Brozovic. I nerazzurri per motivi legati alle liste UEFA devono per forza di cose liberare uno slot.