Calciomercato Inter – Ultimissime – CLAMOROSO: Balotelli per l’attacco! (News 21 Luglio)

Modificato:

Calciomercato Inter in tempo reale – Ultimissime – Spuntano Mario Gomez e Balotelli come vice Icardi

Mercato Inter 21 Luglio 2016

Ore 13.40 – TuttoSport: Idea Balotelli a costo zero!

Secondo il quotidiano Tuttosport oggi presente in edicola l’Inter e per la precisione Roberto Mancini avrebbe proposto alla proprietà cinese di riportare Mario Balotelli all’Inter. Il tecnico jesino lo ha proposto a Bolingbroke, spiegando che sarebbe una scommessa a costo zero, dato che i Reds lo hanno messo sul mercato e sono anche disposti a pagare buona parte dell’ingaggio dell’attaccante bresciano.

Ore 11.30 – Recalcati: Mario Gomez come vice Icardi

Secondo Christian Recalcati, giornalista e tifoso interista, l’Inter avrebbe scelto Mario Gomez come vice Icardi. L’attaccante della Fiorentina, lo scorso anno al Besiktas è stato proposto all’Inter. Secondo il parere di Recalcati, sarebbe perfetto come vice Icardi. Il giocatore è forte fisicamente e per caratteristiche tecniche è più giocatore boa dell’argentino. Icardi gioca di più sulla profondità e Mario Gomez predilige l’iserimento dei compagni. A seconda delle partite Mancini (o chi per lui) potrebbe decidere quale puntero schierare.

Ore 10.30 – Sport: Gabriel Jesus verso il Manchester City

Ci sono brutte notizie per i tifosi dell’Inter, almeno se si fa riferimento a quanto scritto dal quotidiano catalano Sport. Sembra infatti ormai segnato il passaggio di Gabriel Jesus al Manchester City che avrebbe offerto la bellezza di 32 milioni di euro per il calciatore. Gabriel Jesus avrebbe preferito i citizens a Barcellona ed Inter perchè affascinato dall’idea di lavorar con Guardiola. Il giocatore resterà probabilmente un altro anno al Palmeiras. Gabriel Jesus ha firmato un contratto quinquennale con gli inglesi.

 

Ore 9.00 – Corriere dello Sport, Icardi sicuro: “Resto all’Inter”

Il Corriere dello Sport di oggi apre con una dichiarazione di Icardi molto eloquente: “Resto all’Inter”. Nelle pagine del quotidiano è riportata una bella intervista al bomber nerazzurro che si dichiara fedele alla causa interista. Icardi, che negli ultimi giorni di mercaot è stato al centro di numerose voci, ha chiarito una serie si aspetti legati al suo futuro e si è mostrato fiducioso per il campionato in corso. “Possiamo battere la Juventus, dobbiamo crederci.”. Poi parole al miele anche per la sua compagna-agente Wanda Nara: “Lei merita un 10 per quello che sta facendo”.

Mercato Inter 20 Luglio 2016

Ore 22.00 – SKY SPORT: Idea Brozovic per la Juve, l’Inter trema!

Secondo la redazione di Sky Sport 24 ci sarebbe un vivo e vero interessamento della Juve per il centrocampista dell’Inter Marcelo Brozovic per il dopo Pogba. Il calciatore croato, combattuto se rimanere a Milano o partire viste le tante richieste, partirebbe volentieri. Mancini se partisse anche Brozovic si inbufalirebbe ma le leggi del mercato sono chiare, l’Inter attuale, con la nuova proprietà, prenderebbe in considerazione un’eventuale partenza del giocatore, soprattutto se la Juve dovesse offrire una somma maggiore di 30 milioni di euro.

Ore 19.45 – Gianluca Di Marzio: Inter a sorpresa su Verre?

Gianluca Di marzio, giornalista di SkySport ha dichiarato qualche minuto fa in onda su Sky, che l’Inter è forte su Valerio Verre del Pescara. Il giocatore classe 1994 gioca in posizione di regista e piace moltissimo ad Ausilio che lo segue da diverso tempo. Per l’Inter sarebbe la seconda operazione in pochi giorni con il Pescara. Qualche settimana fa infatti è stato chiuso il colpo Caprari, che resterà a Pescara ancora una stagione. Non sono noti ancora i termini della trattativa. Possibile che il ragazzo segua lo stesso percorso del compagno di squadra.

 

Ore 16.55 – Wanda Nara a Londra, Icardi all’Arsenal?

Wanda Nara è stata avvistata a Londra. La procuratrice-moglie di Maurito Icardi ha fatto trapelare di essere nella capitale britannica dalla geolocalizzazione suo Twitter. Il suo viaggio a Londra sarà sicuramente collegato al futuro del marito. Icardi piace infatti all’Arsenal e probabilmente Wanda Nara avrà discusso con i dirigenti dei Gunners di un possibile trasferimento del giocatore. L’Inter chiede almeno 50 milioni di euro, una cifra che non intimorisce affatto l’Arsenal.

Ore 13.40 – Corriere dello Sport: Capolavoro di Ausilio

Il corriere dello Sport di sofferma oggi sul calciomercato dell’Inter. Piero Ausilio continua a sfoltire la rosa nerazzurra. Finora è partito Juan Jesus in direzione Roma. In questa settimana si proverà a piazzare Razvan Popa, difensore rumeno classe 1997. Il giocatore è vicinissimo al Real Saragozza. Il corriere sottolinea il piccolo capolavoro di Piero Ausilio che ha messo una condizione sul trasferimento molto vantaggiosa per l’Inter. Ovvero, i nerazzurri riceveranno il 50% dalla futura vendita del ragazzo.

Ore 12.00 – TuttoSport: La Juve piomba su Brozovic

Secondo Tuttosport ci sarebbe anche Marcelo Brozovic tra i possibili nomi per prendere il posto di Paul Pogba. Il talento francese della Juve è sempre più vicino al Manchester United, pronto a versare oltre 100 milioni per riportarlo a Manchester. Brozovic piace da tempo a Paratici che avrebbe convinto Marotta ed Agnelli a stanziare una cifra importante per il centrocampista serbo. L’Inter valuta il giocatore circa 20-25 milioni di euro. Per il momento si tratta solo di una idea.

 

Ore 10.45 – Corriere dello Sport: Il Barca si ritira dalla corsa per Juan Jesus

Secondo il Corriere dello Sport di questa mattina ci sono notizie molto positive per Gabriel Jesus. Il giocatore del Pameiras, sponsorizzao da Ronaldo non interesserebbe più al Barcellona. Gli scout blaugrana lo hanno visionato nell’ultima settimana direttamente in Brasile e, sebbene il ragazzo non abbia deluso le aspettative, è ritenuto non ancora pronto per inserirsi nella Liga. A questo punto, con il Barcellana che si defila rimarrebbero Real Madrid, Manchester City ed Inter. I nerazzurri sono però al momento favoriti

 

Ore 9.00 – Gazzetta: Trovato l’accordo per Witsel

Secondo la Gazzetta di oggi l’Inter avrebbe trovato l’accordo con il centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo. Il giocatore guadagnerebbe a Milano 3 milioni di euro netti a stagione e firmerebbe un contratto quinquennale. Lo Zenit però continua a chiedere 22 milioni di euro, una cifra che l’Inter ritiene troppo esosa. Witsel ha il contratto in scadenza tra un anno e l’Inter spera di poterlo pagare molto meno. Tra qualche giorno è previsto un summit decisivo tra le due società. La trattativa è comunque ben avviata.

Mercato Inter 19 Luglio 2016

Ore 22.00 – Mundo Deportivo: Su Gabriel Jesus il Real manovra di disturbo

Il Mundo Deportivo oggi ha parlato della questione Gabriel Jesus, il talento del Palmeiras che piace tantissimo all’Inter. Il giocatore interessa però anche al Barcellona e Real Madrid. Secondo il giornale spagnolo la manovra del Real è solo un azione di disturbo. I blancos stanno solo cercando di far alzare il prezzo del calciatore per fare un dispetto ai cugini del Barcellona. Intanto Ronaldo (il fenomeno) sta facendo un ottimo lavoro di convincimento sul giocatore. Al momento è un testa a testa tra Inter e Barcellona.

Ore 17.00 – Yao torna al Crotone: rinnovato il prestito

kuy Eloge Koffi Yao il prossimo anno giocherà ancora al Crotone. Uno degli artefici dell’ultima storica promozione del Crotone in Serie A giocherà ancora in Calabria il prossimo anno: non ci sono stati problemi tra le società nonostante un timido inserimento del Genoa che ha provato a strappare il gioellino dell’Inter ai calabresi.

Ore 14.35 – Candreva aspetta l’Inter: l’agente al lavoro

Federico Pastorello, dopo aver preso atto che il Napoli non alza l’offerta e che il giocatore non vuole il Napoli (soprattutto per non aver raggiunto l’accordo economico) lavora ai fianchi dell’Inter per raggiungere l’accordo e far giocare il suo assistito il prossimo anno nell’Inter. L’agente del calciatore sta lavorando con le rispettive società per riavvicinarle, impresa non facile conoscendo i personaggi in questione (sopratutto Lotito non vuole mollare un centrimetro…). Resta in piedi anche l’ipotesi Chelsea, ma la società inglese potrebbe prendere il ragazzo solo se Cuadrado dovesse lasciare i blues.

Ore 14.02 – Clamoroso: Salta la cessione di Santon al Napoli!

Arriva come una doccia fredda la rinuncia del Napoli a Santon, difensore di destra dell’Inter che non ha superato le visite mediche. Il Presidente del Napoli ha parlato a Radio Kiss Kiss, e Valter De Maggio, direttore di Radio Goal ha spiegato: “Santon avrebbe bisogno dell’operazione della quale aveva bisogno Zuniga e il Napoli non vuole rischiare di fare la stessa fine. Anche De Laurentiis me l’ha confermato, ha chiuso al suo arrivo. Il Presidente ha detto che le vie del mercato sono infinite, alla mia domanda sul mercato e su un eventuale colpo importante. Higuain? Mi ha detto che nessun club vuole pagare la clausola rescissoria, che non andrà alla Juventus e che quindi rimarrà al Napoli. Il 25 sarà a Dimaro.”

Ore 12.00 – La Gazzetta: l’idea Capello è viva e vegeta

Tutto passa per l’incontro negli USA tra Mancini e Thohir. L’idea del gruppo cinese è di sfruttare l’esperienza di Fabio Capello per supervisionare tutto il lato tecnico del mondo Inter, dai più giovani alla prima sqquadra. Ma, visti i mal di pancia di Mancini degli ultimi giorni, sembra normale che si pensi ad affidare la prima squadra a Fabio Capello se l’incontro tra Mancini ed Erick Thohir non dovesse andare bene. A quel punto l’Inter potrebbe decidere se affida a Capello la panchina o dare tutto ad un traghettatore con il Pablo Simeone dalla prossima estate (quando la Suning sarà libera di investire senza paletti Uefa) che potrebbe finalmente coronare il suo sogno di allenare l’Inter.

Ore 09.00 – L’Inter non molla Candreva: la strategia

La volontà dell’Inter è sempre quella di prendere Antonio Candreva, centrocampista offensivo della Lazio e della Nazionale italiana. La società interista però ha bisogno di tempo e non potrà affondare decisamente sul giocatore se la richiesta della Lazio rimarrà ferma sui 25 milioni. Il DS Piero Ausilio e il Chief Football Administrator Giovanni Gardini offrono 18 milioni più 2 di bonus, lo ha deciso la Suning che non vuole investire di più per un giocatore comunque fortissimo ma pure sempre 30enne. Oggi Lotito si vedrà con i vertici dell’Inter in Lega e se ne saprà di più, intanto il giocatore ieri ha rifiutato l’offerta del Napoli, ritenuta “insufficiente” dal procuratore del giocatore Pastorello.