Calciomercato Inter – Corriere dello Sport: Suning vuole Messi!

Modificato:

Calciomercato Inter News – Corriere dello Sport, Tronchetti Provera fa sognare i tifosi: “Abbiamo il sogno Messi”

Inter – Messi è il sogno della società cinese e non solo

Questa mattina il Corriere dello Sport in prima pagina scrive i sogni del presidente della Pirelli Tronchetti Provera che prospetta per i nerazzurri il sogno Messi. Il dirigente dell’Inter, nonochè anche sponsor, ha dichiarato: “Il sogno è Leo Messi e non è solo un sogno, visto che a volte i sogni si avverano”.

Suning vuole Messi – Lo svela Tronchetti Provera

La dichiarazione farà parlare tanto i tifosi dell’Inter e non solo. Tronchetti Provera svela l’interesse per il giocatore argentino del Barcellona che per ora non ha ancora rinnovato il contratto con i catalani. Suning si vuole inserire nella sfida con i campioni spagnoli per prendere Messi, sapendo bene che è una sfida difficilissima ma comunque fattibile mettendo sul piatto tantissimi soldi.

Retroscena – Moratti fu vicino a prendere un Messi “bambino”

Il Corriere dello Sport svela anche un retroscena su Moratti: l’Inter fu vicina a prendere Leo Messi quando aveva 17 anni e ancora non aveva firmato un contratto da professionista con il Barcellona. Il compianto Ernesto Bronzetti, mediatore internazionale, andò a Barcellona per parlare con la famiglia della Pulce offrendogli un contratto superiore di 1 milione a stagione rispetto a quello che poi il calciatore firmò con il Barca ma non ci fu nulla da fare: il calciatore, che aveva un fortissimo legame con la società blaugrana (che gli aveva curato il suo problema di nanismo), preferi perdere dei soldi pur di iniziare la sua carriere al Barcellona.

Zhang visita gli uffici dell’Inter e fa sognare tutti

Il numero 1 di Suning e dell’Inter, Jindong Zhang, ieri è stato a Milano ed ha salutato i dipendenti nerazzurri. “Vogliamo rendere l’Inter sempre più forte”, il messaggio del Presidente che è rimbalzato nelle stanze e nei corridoi della sede dell’Inter. Zhang è stato negli uffici nerazzurri insieme al nuovo CEO Liu Jun e al figlio Steven.

La promessa di Zhang è quella di aumentare gli sforzi per riportare il club in alto, sicuramente meglio di come sta andando ora. “Dovete continuare a lavorare come state facendo – scrive il Corriere dello Sport – in maniera attenta e scrupolosa. Noi vogliamo solo fare il bene di questa società e di renderla ancora più forte. Insieme, avremo un grande futuro”