Calciomercato Inter – Le trattative – Novità su Yaya Tourè

Modificato:

Calciomercato Inter in tempo reale – Le ultimissime notizie su tutte le trattative: Berardi,Vrsaliko, Candreva.

Mercato Inter – Notizie del 14 Giugno 2016

Ore 9.00 – Sfuma il sogno Yaya Tourè

Sfuma il principale obiettivo di mercato dell’Inter: Yaya Tourè. Il giocatore fortemente voluto da Mancini non è destinato a vestire la maglia nerazzurra. Nella serata di ieri infatti la società britannica avrebbe comunicato al giocatore la volontà di toglierlo ufficialmente dal mercato. Si complica quindi la pista interista. Difficile pensare infatti che il giocatore, insieme con il suo agente, possa impuntarsi per chiedere di andare via.

Ore 9.00 – Si tratta per Candreva

Antonio Candreva è al momento il giocatore più cercato dalla società nerazzurra. L’ex giocatore di Juventus ed Udinese, attualmente in forza alla Lazio, sarebbe il prescelto da Mancini per la fascia. Lotito però si sa, è un osso duro, e difficilmente conlcude un affare in maniera rapida. Il presidente biancoceleste chiede 25 milioni di euro per l’esterno, l’Inter ne offre al massimo 18. La distanza può essere colmata con l’inserimento di alcuni bonus. In ogni caso la trattativa non andrà in porto prima della fine degli europei.

Mercato Inter – Notizie del 13 Giugno 2016

Ore 11.30 – Candreva cerca casa a Milano

La Gazzetta dello Sport è sicura: l’Inter ha bloccato l’esterno della Lazio che sarà un prossimo giocatore dell’Inter. Secondo la rosea Candreva starebbe cercando casa a Milano e l’accordo è vicinissimo alla chiusura: Lotito e Ausilio avrebbero parlato e la volontà del calciatore avrebbe fatto il resto. Seguiranno aggiornamenti.

Ore 09.45 – Conferme per Erik Lamela all’Inter

Come anticipato già dalla nostra redazione ieri e confermato  da Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport ieri mattina, l’Inter è pronta a sferrare l’attacco ad Erik Lamela, attaccante di fascia e fantasiste del Tottenham, ex gioiellino della Roma di un paio di anni fa. Il calciatore argentino ha una valutazione di 25 milioni di euro e un contratto fino al 2018, altri due anni per lui, e la squadra inglese vorrebbe rinnovargli il contratto. L’Inter però sa come farli desistere: offrire in cambio Marcelo Brozovic, centrocampista che ha una valutazione simile e che l’anno scorso ha ben figurato nella stagione mediocre dei nerazzurri. Chiaramente questo affare cammina insieme a quello di Berardi, di cui parliamo sotto: difficilmente – o forse impossibile – che arrivino entrambi gli attaccanti ma attualmente la corsa sembra essere ristretta a questi due nomi per completare il tridente con Icardi e Perisic.

Ore 08.00 – Il Corriere dello Sport sicuro: “Berardi per l’Inter”

Il corriere dello sport in edicola stamattina è sicuro: “E’ Berardi l’attaccante dell’Inter”, il titolone sulla prima pagina del quotidiano nazionale. Berardi – e si sapeva da qualche mese – non è molto convinto di andare alla Juventus per svariati motivi, il primo pare perchè lui vorrebbe l’Inter, essendo tifosissimo sin da bambino. L’Inter è pronta a tuffarsi nella trattativa anche se il giocatore non costa molto. Marotta è infuriato e sembra pronto a mollare la presa anche se non si capacita ancora delle resistenze del giocatore che si sta comportando in modo beffardo con la società bianconera.

07.30 – Candreva è difficile ma rimane un obiettivo – La situazione

Ausilio non smette di pressare la Lazio per Antonio Candreva, giocatore di attacco oggi impegnato con la nazionale di Antonio Conte. La Lazio, si sa, chiede 25 milioni di euro, trattabili, mentre l’Inter al momento è ferma sui 17 milioni di euro, cifre altissime per un giocatore quasi trentenne, la Lazio tentenna e il calciatore sarebbe felice di sbarcare a Milano il prossimo anno. Il pressing continuerà in questi giorni, Candreva e l’Inter hanno già parlato di contratti e non ci dovrebbero essere problemi, l’unico da convincere è come al solito Claudio Lotito, e non sarà per niente facile…

07.00 – Offerta per Vrsaliko: ora è realtà!

L’Inter vuole Sime Vrsaliko, difensore destro – adattabile anche a centrocampo – del Sassuolo, ambito da molte società Europee. Il Napoli, vicinissimo a chiudere l’affare con il Sassuolo, non è riuscito ancora a convincere il giocatore che tergiversa per la possibile panchina che dovrebbe fare a Napoli molte volte in ballottaggio con Hysaj e quindi l’Inter si è fiondata sul giocatore, offrendo ai  neroverdi  9 milioni di euro più Davide Santon come contropartita tecnica. La società del patron Squinzi non ha rifiutato ma ha chiesto almeno 12 milioni cash per il calciatore croato. Le parti potrebbero riavvicinarsi, l’Inter ci spera per chiudere il primo colpo.