Calciomercato Inter in tempo reale – Ultimissime – Calleri ha firmato, i dettagli

Modificato:

Pagina di Calciomercato in tempo reale dedicata all’Inter – Premi F5 per aggiornare

 

CALLERI – Ora è ufficiale Calleri ha firmato un contratto con l’Inter. Al Boca Juniors vanno circa 12 milioni di euro. Come anticipato diverse volte e riportato da WebCalcio già qualche mese fa il giocatore sarà “parcheggiato” al Bologna che ha a disposizione uno slot per gli extra-comunitari. Calleri rappresenta davvero un grande colpo in prospettiva per l’Inter e per questo finale di stagione per il Bologna. Il ragazzo avrà tutto il tempo per ambientarsi in una piazza esigente ma tranquilla e potrà fare coppia con Destro.

 

LAVEZZI – L’inter è vicina all’acquisto di Ezequiel Lavezzi. Secondo il corriere dello Sport la squadra allenata da Roberto Mancini è in netto vantaggio rispetto alle concorrenti per la corsa all’ex attaccante del Napoli ora in forza al PSG. L’Inter vorrebbe prendere il giocatore a Gennaio mentre alla Juve e le altre interessa solo per giugno a parametro zero. I nerazzurri hanno pronti 4 milioni da versare nelle casse del PSG e per il pocho è pronto un contratto da 3 milioni a stagione. Lavezzi è ritenuto da Mancini l’elemento in grado di spostare gli equilibri e rendere l’Inter finalmente la favorita per lo scudetto.

 

DODO’  – La Gazzetta dello Sport di oggi parla di un accordo ormai raggionto tra Inter e Sampdoria per Dodò. Il giocatore andrebbe a genova in prestito con diritto di riscatto. Ora la decisione deve essere presa dal terzino che deve decidere se accettare o meno la destinazione Sampdoria. Dodo’ era stato prelevato qualche stagione fa dalla Roma e non è mai riuscito ad imporsi nell’inter come titolare sebbene le buone cose fatte vedere soprattutto all’inizio della sua avventura in nerazzurro. Alla Samp avrebbe l’occasione per rilanciarsi.

 

HANDANOVIC – Secondo Federico Pastorello che ha rilasciato una interessante intervista al messaggero il rinnovo di Handanovic è soltanto una formalità. Il portierone sloveno, pararigori di livello assoluto rinnoverà con l’Inter per altri 3 anni. Ecco le parole di Pastorello: “Ci siamo visti ultimamente con la dirigenza nerazzurra. Abbiamo definito tutto, anche i dettagli. Ora è solo una formalità da espletare”.