Calciomercato Inter in tempo reale – Live del 10 Agosto – Keita più di un ipotesi

Modificato:

Keita – Come scritto dalla redazione di Webcalcio i rapportintra Keita e la Lazio sono ai minimi termini. Alla fine della garandi Supercoppa lo spagnolo, di origini senegalesi, ha avuto un acceso battibecco con Lotito. I biancocelesti vorrebbero venderlo per non creare disarmonie nello spogliatoio e nello stesso tempo il giocatore vuole cambiare aria. L’Inter è alla finestra. A Mancini il giocatore piace, e potrebbe essere una buona alternativa a Perisic. Tohir però vuole portarlo a Milano con la formula del prestito con diritto di riscatto, visto che il giocatore presenta molte incognite.


Shaqiri – Ancora in attesa di sapere la sua squadra del prossimo anno, Xherdan Shaqiri oggi è stato presente al battesimo dello Stoke City al Britannia Stadium per assistere dal vivo alla sfida tra Stoke City e Liverpool. Difficilmente però il giocatore svizzero giocherà in Inghilterra il prossimo anno, secondo Gazzetta tv, l’ex Bayern vuole il Borussia Dortmund, club che è interessato al giocatore e  potrebbe dare l’assalto decisivo al calciatore però solo dopo la cessione di Jakub Blaszczykowski.

Aggiornamento ore 07:00 – Gianluca di Marzio sarebbe vicinissimo Xherdan Shaqiri allo Stoke City. Il sì definitivo dello svizzero è atteso in queste ore dagli inglesi, cosi come entro martedi ci dovrebbe essere l’annuncio ufficiale. I potters prenderebbero il centrocampista svizzero sulla base di un accordo sui 17 milioni di euro, vincendo la concorrenza con l’Everton.

Uno per reparto – Mancini vuole tre giocatori e spinge per Perisic. Appena Shaqiri andrà via arriverà l’esterno croato pupillo del tecnico Jesino. Oltre lui arriverà anche un centrocampista e un terzino, richiesti espressamente dal tecnico.

Nagatomo dove va? – Nagatomo andrà sicuramente via dall’Inter. Le squadre interessate e lui in Italia sono due e vengono entrambe da una bella città della Liguria: Genoa e Sampdoria. La Sampdoria per ora sembrerebbe la favorita visto che si è mossa per prima sul giocatore, ma il Genoa, sempre alla ricerca di un esterno, spinge tantissimo per superare la concorrenza doriana. Out il Galatasaray che non ha raggiunto l’accordo ne con il giocatore ne con il club.