Calciomercato Inter in tempo reale, le ultimissime: Vidic out 4 mesi,nessun acquisto! Nagatomo va via

Modificato:

Segui le trattative di calciomercato sulla pagina di webcalcio dedicata all’Inter – Premi F5 per aggiornare la diretta.

NOTIZIE DEL 6 AGOSTO 2015 – LE ULTIME SULL’INTER
 
Problemi difensivi – Nemanja Vidic si è fermato e lo farà per molti mesi per un problema alla schiena e ieri si è sottoposto a intervento di esportazione dell’ernia discale lombare. Skysport24 ha comunicato che Mancini non vuole sostituti nel suo ruolo visto l’infortunio perchè Andreolli rimarrà a Milano visto che ha rifiutato la nuova destinazione Bologna e quindi sarà lui il quarto centrale difensivo che subentrerà, nel caso, a Miranda , Murillo e Ranocchia.
Gabbiadini – Dopo le dichiarazioni al vetriolo del suo agente Silvio Pagliari che ha aperto alla possibilità di lasciare Napoli, Manolo Gabbiadini era stato accostato a tante squadre tra cui l’Inter di Roberto Mancini. Secondo SkySport, però, il giocatore rimarrà a Napoli alla corte di Maurizio Sarri: non solo non c’è stata nessuna offerta interessante per il giocatore ma inoltre la società tutta del Napoli crede nel giocatore e non vuole lasciarlo partire. Quindi, l’Inter e gli interisti potranno mettersi il cuore in pace, il prossimo anno giocheranno contro la punta ex Samp.

 

NOTIZIE DEL 5 AGOSTO 2015 – LE ULTIME SULL’INTER

Andreolli – In mattinata avevamo parlato di un Andreolli vicinissmo al Bologna. La trattativa si è stoppata perchè il giocatore ha rifiutato la destinazione.

Il mercato in uscita non decolla – Brutte notizie per Tohir. Il mercato in uscita non decolla e quindi non si può sferrare l’attacco decisivo agli ultimi nomi in entrata. In particolare Fenrbache e Shalke 04 fanno sapere che non sono interessate rispettivamente a Juan Jesus e Shaqiri.

Rientrato il caso Miranda – Smentite le voci che accusavano l’Inter di non aver pagato la prima rata del difensore acquistato dall’Atletico Madrid.

La storia infinita di MeloFelipe Melo scalpita per arrivare in nerazzurro ma l’Inter, oltre a dover far spazio al centrocampista con le cessioni, non è disposta a pagare cifre esorbitanti per il suo cartellino. Il Galatasaray pur avendo di fatto confermato la rottura con il brasiliano non sembra ancora disposto a lasciarlo andare a zero. Il giocatore dovrà spingere con i turchi per svincolarsi.

Caso Alvarez, si va in tribunale! – In casa Inter la questione Alvarez diventa di primaria importanza. Per il club nerazzurro il giocatore è del Sunderland considerando che il riscatto di 11 milioni di euro era obbligatorio nel caso il club inglese si fosse salvato, ma il club d’oltremanica, saputo del grave infortunio avuto dal giocatore, fino ad ora si sono rifiutati di pagare. Il caso con ogni probabilità finirà alla Fifa: l’Inter attacca volendo quelli che per lei sono soldi giusti, il Sunderland da voci inglesi pare abbia già preparato le carte con gli avvocati per la difesa. Si prospetta una bella battaglia legale.

Andreolli al Bologna – Con Vidic fuori dalle trattative di mercato è Marco Andreolli il principale indiziato per la cessione. Per lui il trasferimento al Bologna è una opzione molto concreta.

Vidic fuori mercato – Le visite mediche di ieri hanno confermato la necessita di un’operazione alla schiena per il difensore. I tempi di recupero sono stimati intorno ai 4-5 mesi considerando anche il fatto che il giocatore non è piu giovanissimo. La tegola sul serbo potrà avere un effetto non trascurabile sul mercato in uscita dei nerazzurri.

Guarin – A tutti ma non alla Juve. E’ questo il parere diffuso dei tifosi che si apprende dai social network relativamente all’ipotesi di cessione di Guarin agli storici rivali della Juventus. I tifosi nerazzurri sono terrorizzati dalla possibilità che il Guaro possa ritrovarsi definitivamente proprio in bianconero, ripercorrendo ad esempio le orme di Cannavaro, considerato brocco all’inter e capace di vincere il pallone d’oro in bianconero.

Miranda – Giungono brutte notizie dalla Spagna. Pare che l’Inter abbia versato con ben 17 giorni di ritardo la prima rata di 4 milioni di euro relativa al trasferimento di Miranda. I dirigenti dell’Atletico Madrid sono furiosi e c’è chi parla addirittura di annullamento del trasferimento con forti penali da pagare. Vedremo cosa succederà…

Perisic – Nessuna novità sul fronte Perisic. Tohir è stato chiaro: fin quando non ci sarà la cessione di Shaqiri il croato del Wolfsbrg non arriverà all’inter. Regna però ottimismo tra l’entourage del giocatore che più volte ha manifestato la volontà di raggiungere Roberto Mancini.