Calciomercato Inter in tempo reale – Zabaleta e Toure, le ultimissime

Modificato:

PAGINA DI CALCIOMERCATO DELL’INTER – PREMI F5 PER AGGIORNARE 

Ionita – Il Verona, secondo Sky Sport, avrebbe proposta Arthur Ionita al club di Erik Thoir. La formazione veronese, retrocessa in serie B, sta cercando di sfoltire la rosa e sta iniziando a proporre i migliori giocatori ai top club italiani ed esteri e Ionita è uno di questi. La società nerazzurra starebbe valutando l’offerta anche se il tecnico Mancini non è propriamente convinto di aggiungere un altro giocatore buono ma non ottimo alla sua rosa, il tecnico Jesino desidera solo top-player per il prossimo anno in aggiunta al gruppo di quest’anno.

Yaya Toure – il calciatore, come la scorsa estate, è il desiderio numero uno di Roberto Mancini per il prossimo anno. Il tecnico Jesino seguirà in prima persona la trattativa con il mediano ivoriano tentando di portarlo a Milano nonostante il club nerazzurro nemmeno il prossimo anno disputerà la Champions League, particolare gravissimo che potrebbe far saltare questa estate parecchie trattative con campioni affermati. Secondo TuttoSport in edicola questa mattina, il giocatore sarebbe già in contatto con il tecnico dell’Inter per accordarsi in merito al nuovo contratto da ricevere dal club della madonnina.

Zabaleta terzino – piace un altro giocatore del Manchester City a Roberto mancini. Il giocatore argentino Zabaleta, in scadenza con il Manchester a fine 2017, sarebbe già sul taccuino del DS ausilio che vorrebbe anticipare i tempi e portarlo prima della scadenza del contratto a Milano. L’operazione si potrebbe concretizzare e mancini avrebbe un terzino sicuramente importante e di esperienza fondamentale in una squadra fragile mentalmente come l’Inter vista quest’anno. Con ogni probabilità Zabaleta potrebbe prendere il posto di Santon sulla fascia destra con il giovane giocatore italiano sicuramente in partenza il prossimo anno. Sulle fasce potrebbero rimanere sia d’Ambrosio che Nagatomo, autori di un finale di stagione importante. Telles  non ha convinto del tutto e con ogni probabilità partirà, può essere anche in prestito.

Icardi – gli occhi di mezzi Europa  sono sull’attaccante dell’Inter Mauro Icardi. Il giovane argentino a realizzato 50 gol in due anni con la maglia dell’Inter e i top club europei non hanno perso tempo per prendere informazioni su un giovane attaccante. I cardi si trova bene a Milano e vorrebbe rimanere  anche per volere della moglie che per motivi lavorativi non vorrebbe partire dalla città meneghina. Nelle ultime ore si registra l’interessamento del Chelsea di Antonio conte per l’attaccante nero azzurro. La richiesta di toglierla però, circa 50 milioni di euro, ha fatto scappare i dirigenti  della squadra inglese, che con quella somma preferisce puntare su attaccanti già affermati in Europa.