Calciomercato Inter – Addio Champions e un top player?

Modificato:

Il risultato di ieri sera a Marassi contro il Genoa ha visto sfumare i sogni di gloria del popolo nerazzurro che sperava in una rimonta ai danni della Roma per il terzo posto che valeva l’accesso ai preliminari di Champions League. Una buona Inter non è bastata per avere la meglio di un Genoa molto reattivo e convinto dei propri mezzi ed ora come al solito la squadra nerazzurra è costretta a leccarsi le ferite, non solo a livello di classifica ma anche per le casse societarie.

Questa estate infatti, senza Champions League e quindi senza almeno 50 milioni in cassa,  la società di Thoir sarà costretta a cedere un top player, anche se il Presidente Indonesiano non vorrebbe cedere nessuno dei suoi gioielli. Quello più indiziato a partire è Ivan Perisic, acquistato l’estate scorsa dal Wolfsburg per 17 milioni e con tantissimo mercato all’estero. Ieri sera allo Stadio Marassi era presente un emissario del Chelsea per vederlo giocare dal vivo (Antonio Conte era presente settimana scorsa contro il Napoli) ma in Inghilterra sono sicuri che la squadra dell’attuale tecnico della nazionale ha pronto un super assegno di 35 milioni di euro per strapparlo al club nerazzurro. Cosa farà Thoir? Cosa ne sarà della sua Inter?