Calcio Napoli Calciomercato – ULTIMISSIME – Tutto su Karsdorp (News 21 Settembre)

Modificato:

Napoli Calcio news – ultime notizie Calcio Napoli – Napoli su De Laurentiis: “ecco come vorrei il nuovo stadio” – Koulibaly rinnova con il Napoli, ora è ufficiale! Secondo la Gazzetta il Chelsea avrebbe offerto 50 milioni, poi rifiutati

 

Calcio Napoli News 21 Settembre

Ore 09.50 – Calciomercato.it: Napoli forte su Karsdorp

Il Napoli deve affrontare il problema Ghoulam. Il giocatore partirà a cavallo del periodo natalizio per la Coppa d’Africa e lascerà scoperta la fascia sinistra. Giuntoli sta lavorando alacremente per cercare un sostituto. Arriverà sicuramente qualcuno. Il nome che si è fatto in questi giorni è quello di Rock Karsdorp, terzino del Feyenoord. Il giocatore nato nel ’95 è stato già vicino al Napoli nelle precedenti sessioni di mercato.

Ore 08.45 – Nessuna clausola sul contratto di Milik

E’ l’uomo del momento, protagonista di un avvio di stagione al di sopra di ogni più rosea aspettativa tanto da far dimenticare già la stella di Gonzalo Higuain. Parliamo di Arek Milik, bomber polacco che De Laurentiis si coccola. Ma occhio perchè a breve l’ex Ajax potrebbe già bussare alla porta della società per rinnovo ed adeguamento: Milik guadagna “appena” 1,5 milione di euro netti a stagione, cifre basse per un attaccante del suo valore. Nessuna clausola, al momento, sul suo contratto. Toccherà al Napoli, in futuro, decidere se ed a quanto venderlo.

Calcio Napoli News 20 Settembre

Ore 18.05 – Reina rischia la panchina, si scalda Sepe

E’ una delle poche note stonate di un Napoli che fin qui è apparso una macchina quasi perfetta. Parliamo di Pepe Reina, portierone azzurro che anche contro il Bologna ha subito un gol evitabilissimo da parte di Verdi. Maurizio Sarri potrebbe concedergli un turno di riposo in favore del giovane Sepe. Staremo a vedere.

Ore 14.25 – Walter De Maggio parla dello stadio che vuole Aurelio De Laurentiis

Walter De Maggio di Radio Kiss Kiss ha parlato del futuro stadio del Napoli, secondo Aurelio De Laurentiis. Ecco le sue parole: “Ho parlato con il patron e mi aveva accennato questa sua idea. Il presidente pensa che nei prossimi anni il calcio sarà sempre più virtuale ed allo stadio non ci saranno più di 20mila persone, coccolati al massimo dal presidente, come se andassero teatro. Vorrebbe anche inserire un albergo all’interno dello stadio, poltrone in pelle, strade con accessibilità facilitata. Un vero e proprio teatro dove godersi a pieno il Napoli con tutti i confort del caso.

Ore 12.15 – Retroscena Gazzetta dello Sport: “Ecco quanto ha rifiutato De Laurentiis per Koulibaly”

Secondo la gazzetta dello sport di oggi in edicola il Napoli, nella persona di Aurelio De Laurentiis, avrebbe rifiutato dal Chelsea una cifra vicino ai 50 milioni di euro questa estate nella sessione di calciomercato.  I Blues avrebbero messo sul piatto un’offerta irrinunciabile per un difensore, rifiutati però dal presidente partenopeo convinto dell’importanza del centrale di origini senegalesi nella difesa di Sarri e di quanto sarebbe stata pesante la doppia cessione Higuain – Koulibaly per la squadra napoletana. Una prova di forza non indifferente del club azzurro che si conferma essere uno dei migliori club in Europa.

Ore 11.12 – Retroscena Sky: “Pavoletti è stato vicino al Napoli”

Secondo il giornalista di Sky Riccardo Re, il Napoli era stato vicinissimo ad ingaggiare Leonardo Pavoletti,  ma non in alternativa a Milik, ma a seguire della cessione di Gabbiadini, che in estate era richiesto da tantissime società estere. Il Napoli aveva offerto, secondo l’emittente satellitare, 2,5 milioni d’ingaggio negli ultimi giorni di mercato, ma come tutti sappiamo Pavoletti rifiutò per giocarsi le sue carte da titolare nel Genoa, puntando diritto alla nazionale. Pavoletti, peraltro, è molto legato a Genova e alla maglia del grifone, che domani affronterà il Napoli.

Ore 10.30 – Pedullà: Sarri aveva in mano Witsel ma ha preferito Zielinski

Secondo l’esperto giornalista Alfredo Pedullà, il Napoli aveva l’accordo con Witsel, centrocampista dello Zenit vicinissimo all’accordo poi con la Juventus verso fine mercato, ma poi l’allenatore Sarri ha preferito avere con se il suo pupillo Zielinski. Queste le parole di Pedullà in merito alla scelta Zielinski in luogo di Witsel: “Sarri ha chiuso a Witsel, nonostante ritenesse il belga un buonissimo giocatore ma non autorevole, soprattutto in prospettiva, come il rampante Zielinski

Ore 09.20 – Koulibaly – Napoli: è ufficiale il rinnovo del contratto! i dettagli.

Finalmente, dopo un lunghissimo tira e molla, il Napoli e Kalidou Koulibaly si sono stretti la mano ed hanno messo nero su bianco su un lunghissimo contratto, che scadrà nel 2021. Una vera e propria investitura di Aurelio De Laurentiis che ha voluto tantissimo questo rinnovo dopo aver rifiutato tantissime offerte questa estate, non ultima quella del Chelsea di 40 milioni di euro a fine mese di Agosto.

Proprio il giocatore belga è tornato a parlare sui social, precisamente su Instagram: “Sono felice di dirvi che ho rinnovato con il Napoli fino al 2021! Ringrazio tutti per la vostra fiducia in me ogni giorno. Ora testa alle prossime partite”.

Ore 09.00 – L’Atalanta smentisce l’interessamento del Napoli per Sportiello

Il direttore sportivo Sartori nella giornata di ieri ha smentito categoricamente un’ipotetica trattativa del Napoli per acquisire il portiere Sportiello, accostato a più riprese da molti siti (anche il nostro) al club partenopeo. Ecco le parole di Sartori: “Non ho mai detto, ne io ne altri componenti della società, che non lo avremmo venduto al Napoli ma ad un’altra squadra. Comunque a prescindere dalle parole, con il Napoli non c’è mai stata una trattativa, sicuramente un gradimento ma mai un’offerta, quindi parlare di affare fatto sembra troppo. Berisha è stato preso perchè era un’occasione a basso costo e l’abbiamo sfruttata, ora abbiamo 3 portieri competitivi e siamo coperti in quella zona di campo. “