Breaking News: Andrea Agnelli, presidente della Juventus, entra a far parte del comitato esecutivo della UEFA!

Modificato:

Andrea Agnelli è stato nominato oggi come rappresentante del comitato esecutivo della UEFA, l’organiscmo supremo esecutivo della più importante associazione calcistica/sportiva al livello europeo.

Lo ha annunciato pochi minuti fa SKY. Il presidente della Juventus quindi, affiancherà Michel Platini e tutti gli altri membri del comitato, tra cui c’è la presenza anche di Rumenigge del Bayern Monaco. L’incarico sarà valido per i prossimi anni ed è un forte segnale di crescita e di importanza del nostro calcio. Mai un rappresentante di un club italiano era riuscito a far parte di tale comitato.

Cosa fa il comitato esecutivo della UEFA? E’ un insime di persone che possono stabilire regole e prendere decisioni su qualsiasi questione che non rientra nello stato della UEFA.

Ruolo prestigioso dunque per il presidente Andrea Agnelli che compirà 40 anni il prossimo 6 dicembre. Agnelli ha da sempre avuto idee ben chiare sul calcio italiano ed ha il merito di aver riportato la Juventus ai fasti di un tempo con una gestione oculata ed una programmazione invidiabile. Siamo sicuri, al di là dei faziosismi, che sarà in grado di ricoprire tale carica nel migliore dei modi. In bocca al Lupo Andrea!