Bonolis si arrabbia: “Non si può andare avanti cosi”

Modificato:

C’è un tifoso illustre dell’Inter, Paolo Bonolis, storico tifoso nerazzurro, a cui non va giù la situazione attuale dell’Inter e sulle colonne della Gazzetta si sfoga a chiare lettere: “Niente da fare, anche ieri è stata una par­ti­ta brut­ta, persa malissimo e con cen­tro­cam­po senza idee. La cosa che più mi preoccupa sono gli errori: pas­sag­gi facili e banali, senza un minimo di imprevedibilità. Sembriamo una squadra nella preparazione estiva, dobbiamo trovare una quadratura e comunque non si può lasciare fuori in panchina uno come Lja­jic, l’unico che salta l’uomo. Medel, Bro­zo­vic sono ottimi giocatori, ottimi com­bat­ten­ti, ma i ge­ne­ra­li? Dove sono le idee? La zona Cham­pions? Mah, io alla fine ci credo ancora ma non pos­sia­mo an­da­re avan­ti in questo modo, but­tan­do punti e su­ben­do sistematicamente il gioco degli avversari. “