1° Puntata – Oggi giocherebbero cosi: Avellino sogna in grande!

Modificato:

La nostra rubrica a cura di WebCalcio.Net parla della serie B che il prossimo anno si preannuncia davvero interessante. Sullo sfondo di un campionato da sempre divertente, quest’anno si sono aggiunte squadre di grandissimo blasone, ve le presentiamo una a una, pensando i loro obiettivi e le aspettative dei tifosi. 

AVELLINO – L’Avellino dopo la polemica Tesser è ripartita nel modo migliore. Dopo aver chiuso a inizio Giugno con l’allenatore Tesser, il Presidente Taccone ha costruito e sta costruendo una squadra super, completata alla grande con il colpo da 90 del mercato di serie B fino ad ora, ovvero Ciccio Tavano dall’Empoli, che torna nella sua Campania per riportare l’Avellino in serie A. In porta confermato Frattali, da segnalare e da osservare nel ruolo di trequartista il fratello dello scugnizzo Insigne, che lo scorso anno ha ben figurato in Lega Pro. Su di lui gli occhi del Napoli che spera di riportarlo in azzurro il prossimo anno. In uscita l’attaccante Trotta richiesto da molte squadre di serie A, tra cui Chievo Verona e Napoli, alla fine difficilmente dovrebbe rimanere in Irpinia. Grande anche l’acquisto di Gavazzi, scuola Sampdoria e ottima stagione alla Ternana lo scorso anno, su di lui c’erano le attenzioni della Fiorentina, anche in questo caso grande operazione dell’Avellino. Ultimo acquisto quello di  William Jidayi che lo scorso anno ha giocato in lega pro nella Juve Stabia ma con un passato in serie B nel Padova, altro acquisto importante che darà fiato e muscoli a centrocampo.

Ecco la formazione che dovrebbe essere la titolare, attualmente, nel prossimo campionato di serie B:

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; NICA, LIGI, CHIOSA, Visconti; GAVAZZI, Arini, Schiavon (JIDAYI) ; R. INSIGNE; Trotta, TAVANO. All. TESSER (nuovo)